Aspirapolvere Jimmy BX5 Pro: Recensioni e Opinioni

L’aspirapolvere portatile Jimmy BX5 Pro è un vero must have per chi teme gli acari e vorrebbe ripulire il proprio materasso!

Nella mia guida sugli aspirapolvere antiacaro ti ho già sottolineato, più volte, l’importanza di un ambiente domestico sano e privo di allergeni, soprattutto per quel che riguarda il materasso. Ebbene, il Jimmy BX5 Pro è un aspirapolvere concepito e progettato esattamente per questo compito: battere la superficie del letto per portare in superficie non sono gli acari della polvere che si annidano in profondità, ma anche le larve e le uova, oltre ai loro escrementi.

Se desideri approfondire il discorso, ti invito a leggere la mia recensione e le mie opinioni in merito all’aspirapolvere Jimmy BX5 Pro. In questo articolo, inoltre, troverai anche la nostra recensione video, caricata sul canale YouTube di OrsettoLavatore.com!

Come funziona l’aspirapolvere Jimmy BX5 Pro?

Per prima cosa, come ti ho accennato poco sopra, ci troviamo di fronte ad un aspirapolvere battimaterasso. Cosa significa, nello specifico? Che è presente una spazzola motorizzata rotante, che ha appunto il compito di battere la superficie del letto. Questa operazione consente di portare in superficie gli acari della polvere che si nascondo in profondità tra le fibre del materasso, insieme alle loro uova e alle deiezioni (cioè gli escrementi).

aspirapolvere battimaterasso jimmy bx5 pro

La seconda caratteristica importante è la presenza di una lampada UV, che ha il compito di igienizzare il materasso, uccidendo gli acari e i batteri che si trovano sulla sua superficie. La sterilizzazione UV è una peculiarità classica di questi modelli, ma risulta particolarmente utile anche per chi cerca un aspirapolvere per allergici. Nello specifico, riesce ad eliminare fino al 99% degli acari e degli altri microorganismi pericolosi per la nostra salute, che di solito proliferano sul materasso a causa dell’umidità.

C’è una novità che non troviamo spesso, e si tratta dell’emissione di una serie di onde ad ultrasuoni, con il compito di “stordire” gli acari. In pratica, questo sistema impedisce a questi odiosi “diavoletti” di riprodursi e di crescere, in quanto va ad interferire con il loro sistema nervoso, confondendoli. Un meccanismo che è stato preso in prestito, o per meglio dire ispirato, dagli ultrasuoni per scarafaggi e blatte e dagli scacciatopi ad ultrasuoni.

Non si finisce qui, perché il Jimmy BX5 Pro monta anche un filtro HEPA, indispensabile per chi soffre di allergie. Questo tipo di filtro, infatti, è in grado di trattenere anche le particelle più piccole e pericolose per la salute, come i pollini e le spore di muffa, fino al 99%. In sintesi, impedisce agli acari della polvere di ritornare in circolo nell’aria una volta aspirati: una sorta di blocco che ovviamente andrà ad incidere in modo positivo sull’igiene degli ambienti domestici.

Ci sono poi una serie di caratteristiche tecniche molto importanti, che approfondiremo fra poco, ma che desidero anticiparti. Per prima cosa, troverai due modalità di aspirazione: la SOFT per le superfici delicate e la STRONG, che invece utilizza al massimo la potenza del motore e la rotazione della spazzola battente. Il motorino è da 500 watt, l’alimentazione è a filo (autonomia infinita) e la tecnologia di aspirazione è ovviamente ciclonica!

Infine, c’è un sensore che ci segnala lo stato di pulizia del materasso: quando diventa verde significa che il letto è ufficialmente pulito, mentre se resta rosso vuol dire che serve ancora qualche passata. Come se non bastasse già questo, ha una spazzola battente piuttosto larga, che misura ben 245 mm. Significa che può coprire una superficie più ampia ad ogni passaggio.

Aspirapolvere Jimmy BX5 Pro: Recensione

1. Sterilizzazione UV

Il Jimmy BX5 Pro, come anticipato più volte, monta alla base una lampada UV, che ha il compito di agire eliminando e uccidendo non solo gli acari della polvere, ma anche i germi e i batteri che si annidano nel materasso. Devi inoltre sapere che i raggi UV in questione sono assolutamente sicuri per gli esseri umani, dato che si propagano ad un’intensità molto bassa. Ovviamente ti sconsiglio di farti la lampada con questi raggi, per una questione di sicurezza!

Importante: il Jimmy BX5 Pro è uno dei pochi aspirapolvere di questo tipo che può contare sulla certificazione Allergy UK, emessa dalla The British Allergy Foundation.

2. Spazzola rotante

La battitura del materasso avviene grazie ad una spazzola rotante motorizzata, che risulta essere particolarmente efficace non solo per questo scopo, ma anche per la raccolta dei peli degli animali domestici, dai cani ai gatti, per merito del suo sistema anti-groviglio. La modalità di battitura viene garantita da una serie di velocissime percussioni che la spazzola esegue sulla superficie del letto, che permettono appunto di portare in superficie gli acari, le larve, i loro escrementi e anche la polvere più nascosta.

Nota: la spazzola rotante aumenta anche la versatilità del Jimmy BX5 Pro che, non a caso, può essere usato anche come aspirapolvere per divani, oltre che come dispositivo per igienizzare i materassi!

3. Emissione di ultrasuoni

Oltre alle tecnologie battenti e alla lampada UV, l’aspirapolvere Jimmy BX5 Pro è dotato anche di un’ulteriore chicca tecnologica. Si tratta di un dispositivo incorporato che emette una serie di onde a ultrasuoni, che servono (come detto) per confondere gli acari e per impedire loro di nutrirsi, di crescere e di riprodursi. Ci tengo a sottolineare il fatto che questi ultrasuoni non possono essere percepiti né dall’udito degli esseri umani, né dai cani o dai gatti.

4. Tecnologia ciclonica

Oggi tutti i modelli di questa tipologia rinunciano al sacchetto, e dunque impiegano una tecnologia aspirante ciclonica. Nel nostro caso, il motore del Jimmy BX5 Pro è in grado di generare due cicloni distinti e separati, che aumentano ancor di più le performance in sede di aspirazione della polvere, degli acari e dello sporco in generale. Se viene prodotto più di un turbine, si parla nello specifico di aspirapolvere multiciclonico!

Quali sono i vantaggi della tecnologia ciclonica? Il fatto che innanzitutto aumenta le prestazioni generali dell’aspirapolvere, e in secondo luogo riesce a separare con maggior efficacia la polvere dal flusso d’aria, così da permettere al filtro HEPA di bloccare le particelle sgradite, fra cui gli acari, impedendo loro di tornare in circolo nell’aria degli ambienti domestici.

5. Modalità di aspirazione

C’è un altro vantaggio che vorrei approfondire, e si tratta stavolta del selettore che ti consente di scegliere fra due modalità di aspirazione distinte e separate: la SOFT e la STRONG. La prima è la più adatta per trattare le superfici più morbide e delicate, mentre la seconda esegue una battitura più forte e dunque più approfondita. In altre parole, avrai un’opzione utile per soddisfare qualsiasi esigenza, e in qualsiasi momento.

6. Filtrazione HEPA

Il filtro HEPA (High Efficiency Particulate Air) è un elemento chiave, fondamentale per mantenere la qualità dell’aria all’interno degli ambienti domestici. Il suo ruolo principale è quello di trattenere le particelle più piccole, tra cui polveri, pollini, spore di muffa e acari, che altrimenti potrebbero essere rilasciate nuovamente nell’aria. Questo tipo di filtro è in grado di catturare il 99% di queste particelle, contribuendo nella prevenzione delle reazioni allergiche e dei problemi respiratori.

Inoltre, un aspirapolvere dotato di filtro HEPA come il Jimmy BX5 Pro è particolarmente utile per le persone che soffrono di asma o allergie, perché riduce la quantità di allergeni nell’aria. Un altro vantaggio del filtro HEPA risiede nella sua capacità di contribuire all’igiene generale della casa. Pulendo l’aria che passa attraverso l’aspirapolvere, riduce la quantità di sporco e batteri nell’ambiente e aiuta a prevenire la crescita di muffe.

7. Alimentazione a cavo

Attualmente non esistono aspirapolvere di questa tipologia alimentati a batteria, ma la Jimmy presto potrebbe sorprenderci. In attesa di questa novità, il Jimmy BX5 Pro adotta un classico sistema a filo, con una lunghezza di 5 metri. Da un lato l’alimentazione in questione garantisce un’autonomia infinita, consentendo di sfruttare al massimo la potenza del motore. Dall’altro lato, il filo potrebbe risultare un po’ limitante, ma è possibile attrezzarsi con una semplice prolunga!

Conclusioni e opinioni finali

Secondo me l’aspirapolvere Jimmy BX5 Pro può essere considerato come uno dei migliori di questa categoria, specialmente se si parla del rapporto tra qualità e prezzo. Costa la metà rispetto ad altri modelli o marchi, ma assicura le loro stesse performance. E in più monta anche il dispositivo ad onde ultrasoniche che, come ti ho spiegato, è piuttosto raro in questo settore. In sintesi, gli manca soltanto la parola!

Ultimo aggiornamento 2024-04-28 at 05:55 / Link di affiliazione / Immagini da Amazon Product Advertising API

Lascia un commento