Aspirapolvere Silenzioso (Silenziosissimo): Scelta e Recensioni

Il miglior aspirapolvere silenzioso è un alleato indispensabile, per chi desidera fare le pulizie a casa senza far tremare i muri!

Un aspirapolvere silenziosissimo può diventare un comfort enorme in casa, soprattutto per chi vorrebbe completare le pulizie domestiche senza sentirsi in mezzo ad un cantiere. In pratica, potendo contare su un elettrodomestico che produce poco rumore, avremo la possibilità di pulire ascoltando ad esempio la nostra musica preferita, oppure senza svegliare il bimbo che dorme. E ancora: potremo parlare al telefono senza impazzire.

Va anche detto che gli aspirapolvere di oggi tendono al ribasso in quanto a decibel emessi, dunque consentono tutto sommato di godersi la vita in casa senza troppi problemi. Ma se stai cercando un modello davvero silenzioso, questa guida e le mie recensioni potrebbero fare esattamente al caso tuo!

Quanti decibel deve avere un aspirapolvere silenzioso?

Il decibel è un’unità di misura che indica il livello di pressione sonora. Un aspirapolvere con un basso livello di rumorosità avrà un numero inferiore di decibel, generalmente compreso tra 58 dB e 64 dB. Certo, sarebbe comodo avere degli esempi concreti, per capire a quanto rumore corrispondono effettivamente questi decibel.

Il valore compreso tra 58 dB e 64 dB corrisponde al rumore che normalmente troveresti all’interno di un ufficio, superiore a quello del motore di un frigorifero, e inferiore al rumore prodotto da una normale conversazione. Considerando che la scala in dB parte da un minimo di 20 (possiamo sentire il nostro respiro) ad un massimo di 140 (turbina di un aereo), bisogna fare un’aggiunta ulteriore.

In sintesi, la differenza racchiusa in soli 10 decibel è molto più ampia di quanto tu possa immaginare. Il rumore in questa scala è incrementale, dunque più si sale di livello più il rumore prodotto diventa molto fastidioso per l’udito. Essendo logaritmico, il calcolo del fastidio e dunque del rumore è più elevato man mano che si sale lungo questa scala di valori. Ecco altri esempi che possono aiutarti a capire meglio:

  • 25 dB: sussurro
  • 40 dB: ventola del computer
  • 55 dB: frigorifero
  • 58 dB: aspirapolvere silenziosissimo
  • 60 dB: aspirapolvere silenzioso
  • 65 dB: ufficio
  • 70 dB: doccia
  • 80 dB: sveglia
  • 85 dB: traffico in città
  • 110 dB: motosega

Sappi che le normative europee impongono un livello di rumorosità massimo per gli aspirapolvere pari a 80 dB, partendo comunque da una media di circa 75 dB. Alla luce di ciò, puoi facilmente immaginare quanta differenza ci sia tra questi apparecchi e un aspirapolvere molto silenzioso, con un valore intorno ai 60 decibel!

Ovviamente la scheda tecnica di ogni aspirapolvere immesso sul mercato chiarisce la questione, indicandoti appunto il rumore massimo prodotto dall’apparecchio in decibel.

Tipologie di aspirapolvere silenziosi

Quando si parla di aspirapolveri, saprai già che il mercato offre una miriade di modelli differenti. Possiamo ad esempio trovare i classici aspirapolvere a traino, che possono avere o non avere il sacco, oppure le scope elettriche con filo, o alimentate a batteria. Io oggi mi concentrerò su tre tipologie in particolare, ovvero le seguenti.

1. Aspirapolvere silenzioso senza sacco

Un aspirapolvere ciclonico senza sacco appartiene alla categoria dei modelli a traino. Significa che ha una struttura orizzontale ed è dotato di ruote, che ti permetteranno di trascinartelo dietro facendo pochissima fatica. L’aspirazione della polvere e dello sporco avviene grazie ad un tubo flessibile, e spesso è possibile modificare la potenza di aspirazione, così da abbassare in modo ulteriore il rumore prodotto.

2. Aspirapolvere senza fili silenzioso

Quando si parla di aspirapolveri senza fili, si fa ovviamente riferimento in via principale alle scope elettriche. Anche in questo caso è possibile trovare dei modelli senza sacco, dunque in grado di sfruttare la tecnologia ciclonica. Nel caso delle scope elettriche il rumore prodotto sale leggermente: per farti un esempio concreto, è difficile trovare dei modelli con un valore in decibel inferiore ai 67 dB!

3. Robottino aspirapolvere silenzioso

Non li recensirò, ma se vuoi puoi leggere la mia guida sul robot aspirapolvere silenzioso, ovvero quel piccolo elettrodomestico dalla forma tonda in grado di girovagare per casa in totale autonomia. In questo caso, il rumore prodotto parte da un minimo di 55 decibel circa fino ad un massimo di 65 decibel. In sintesi, i valori dei modelli meno rumorosi sono tutto sommato simili a quelli già visti per gli aspirapolveri a traino.

Quali sono gli aspirapolvere più silenziosi? [RECENSIONI]

1. Rowenta Aspirapolvere Silenzioso Senza Sacco Cyclonic (65 dB)

Se vuoi portarti a casa un aspirapolvere silenzioso e potente, personalmente ti consiglio questo modello della Rowenta. Si tratta di un apparecchio a traino con tecnologia ciclonica, dunque senza sacchetto, e con un motore dal wattaggio di 550 W. Include anche il kit per la pulizia dei peli degli animali domestici, e ha un filtro ad elevata efficienza, ottimo per bloccare la quasi totalità di particelle come gli allergeni.

Il rumore prodotto si attesta intorno ai 65 decibel, e potrai usarlo in casa senza spaccarti i timpani, dato che è piuttosto discreto. Il contenitore per la polvere ha una capacità pari a 2,5 litri, e la tecnologia ciclonica assicura che la polvere venga separata dall’aria in modo molto più efficiente, con risultati migliori in termini di potenza di aspirazione e di igiene in casa. Infine, include diversi accessori, cosa che lo rende un aspirapolvere molto versatile.

Il peso equivale a quasi 10 chili, ma personalmente non ho mai avuto problemi né nel maneggiarlo, né nel trascinarlo in giro per casa. Potrai usarlo su qualsiasi superficie, compresi i tappeti, per merito della spazzola con tecnologia Power Air. In secondo luogo, il Rowenta RO7690 include anche una bocchetta per divano, è bellissimo esteticamente, ti consente di regolare la potenza di aspirazione e infine è molto robusto, dunque destinato a durare nel tempo!

2. Rowenta Aspirapolvere Silenziosissimo Silent Force (58 dB)

Se stai cercando un aspirapolvere con sacco silenzioso, molto difficilmente troverai dei modelli meno rumorosi di questo. Il Silent Force Cyclonic della Rowenta, infatti, produce un livello di rumore davvero basso, pari a 58 dB se lo userai al minimo della sua potenza. Inoltre, questa versione include anche un kit con spazzola apposita per l’aspirazione dei peli degli animali domestici, e ovviamente si tratta di un vantaggio prezioso se hai pelosetti in casa.

Ha una potenza da 400 watt e un sacco con una capacità da 4,5 litri complessivi. Inoltre, non ha un peso eccessivo (circa 9 chilogrammi), e può contare su un bel set di accessori, che includono la spazzola mini turbo brush, quella antipolvere e la bocchetta per pulire la tappezzeria. Grazie alla tecnologia Power Air mette in campo delle ottime prestazioni a livello di aspirazione della polvere, cosa che la rende adatta per qualsiasi superficie.

In secondo luogo, monta un sistema filtrante perfetto per chi soffre di allergie, dato che è in grado di catturare il 99,98% delle microparticelle, compresi gli allergeni. Potrai anche modificare la potenza di aspirazione tramite l’apposito selettore, e tutto sommato si dimostra abbastanza agile e facile da maneggiare. Infine, ha un cavo di alimentazione piuttosto lungo, è ben bilanciato e non si ribalta quando lo trascini in giro per la casa!

3. Hoover TE70 Aspirapolvere con Sacco Silenzioso (66 dB)

Nella categoria degli aspirapolveri silenziosi con sacco troviamo anche questo prodotto della Hoover. Si tratta inoltre di uno dei modelli più economici che potrai trovare, ma non farti ingannare dalle apparenze, dato che è dotato di una buona potenza: ciò lo rende uno dei migliori in assoluto in quanto a rapporto tra qualità e prezzo. Inoltre, è silenziosissimo, considerando che non supera un livello di rumore pari a 66 decibel.

Quali sono le altre qualità da sottolineare? Ha un sacchetto per la raccolta della polvere con una capacità corrispondente a 3,5 litri, e un motore bello potente, che arriva a 700 watt. Come al solito, anche in questo caso potrai regolare la potenza di aspirazione, così da adattarlo a qualsiasi esigenza o pavimento. Inoltre, ci tengo a sottolineare che questo aspirapolvere include fra gli accessori anche una bocchetta specifica per il parquet.

Si tratta poi di uno dei più leggeri in assoluto, considerando un peso che supera di poco i 6 kg, e ha un raggio d’azione eccellente, che arriva a ben 9 metri. Oltre alla spazzola per il parquet trovi anche la bocchetta per fessure e quella per aspirare la polvere dagli imbottiti. C’è anche un comodo indicatore di riempimento, che ti consentirà di sapere sempre quando svuotare il contenitore della polvere, e la mini turbo spazzola per i peli degli animali!

4. Rowenta RO2981 Swift Power Cyclonic 750 W (77 dB)

Non sarà l’aspirapolvere senza sacco più silenzioso al mondo, però è capace di offrirti una potenza mostruosa senza abbattere il muro del suono. Ho avuto la possibilità di provarlo, grazie al mio coinquilino, e posso assicurarti che il rumore che produce non disturba affatto: anzi, sembra quasi una melodia in confronto alle macchine potenti di questa fascia. La potenza viene assicurata, fra l’altro, da un wattaggio pari a ben 750 watt.

I decibel prodotti arrivano a 77 dB, mentre il serbatoio per la polvere ha una capienza da 1,2 litri. La tecnologia ciclonica permette a questo gioiellino di ottimizzare la fase di aspirazione dello sporco, facendo piazza pulita, per merito dell’efficace separazione della polvere dal flusso d’aria. Inoltre, nella confezione troverai 5 accessori, così da poter contare su un aspirapolvere molto versatile, e il filtro a schiuma è ottimo per bloccare gli allergeni.

Da un lato non ha un serbatoio per la polvere molto ampio, anzi, però questa caratteristica lo rende particolarmente compatto, facile da conservare e leggero (soltanto 5 chili di peso). La scocca è in metallo, quindi non dovrai temere danni a medio termine, vista la sua robustezza. Infine, questo aspirapolvere senza sacchetto è in grado di aspirare dal pavimento anche i dinosauri, se lo userai al livello massimo di potenza!

5. H.Koenig Aspirapolvere Silenziosissimo Senza Fili UP600 (64 dB)

Passiamo adesso alla categoria degli aspirapolveri silenziosi senza fili, ovvero delle scope elettriche, e scopriamo insieme questo modello della H.Koenig. Si tratta di un elettrodomestico incredibilmente silenzioso, anzi: silenziosissimo. Tutto ciò dipende dal fatto che, usato al minimo della potenza, non emette un livello di rumore superiore ai 64 dB. Considera che si tratta di un valore bassissimo, in questa categoria.

Un altro punto forte è la sua versatilità, dato che potrai smontare l’asta e usarlo come una sorta di aspirapolvere portatile, montando una bocchetta apposita. Inoltre, puoi regolare la potenza su 2 livelli diversi, e la potenza di aspirazione è di livello discreto, per merito del motorino da 120 watt. Ovviamente non potrai aspettarti miracoli, visto che ci troviamo di fronte ad una scopa economica, con un costo inferiore ai 100 euro.

Ci sono altri aspetti interessanti da sottolineare, come la presenza di un’efficace tecnologia ciclonica, e un peso tutto sommato leggero, pari a 2,8 chilogrammi. In secondo luogo, ha una pila con un’autonomia pari a 40 minuti circa, se la userai al minimo della potenza. Al massimo della potenza, invece, ti durerà per 25 minuti. Include alcuni accessori come la spazzolina rotonda e il beccuccio piatto, e ti ricordo che è davvero silenziosa!

6. BuTure Senza Fili Display Touch e LED 400 Watt (65 dB)

Questo aspirapolvere senza fili silenzioso è in assoluto uno dei miei preferiti. Innanzitutto per via della potenza, davvero notevole e pari a 400 watt. Inoltre, a dispetto del suo motore “rombante”, è una sorta di ninja, al punto che produce soltanto 65 decibel di rumore. Inoltre, troviamo alcune caratteristiche classiche di questi modelli, come la possibilità di usarlo anche come aspiratore portatile, smontando il bastone di metallo e cambiandogli la bocchetta.

La durata della batteria si attesta sui 55 minuti usandola al minimo della potenza (15 al massimo), e anche in questo caso parliamo di un valore ben al di sopra delle medie. La batteria può essere rimossa, così da poterla sostituire in caso di guasto, o per montare una pila di ricambio per raddoppiare l’autonomia della scopa. In secondo luogo, la BuTure è talmente potente da poter aspirare senza problemi anche i peli di cani e gatti, e può essere usata pure sui divani e sui tappeti.

La potenza di aspirazione è notevole, pari a 33.000 Pa, e nonostante questo mantiene comunque una silenziosità eccellente, anche per merito del motore senza spazzole. Poi, ha un filtro a 4 stadi e un contenitore per la polvere enorme, con una capacità massima di 1,2 litri. In sintesi, potrai usarla per un sacco di tempo senza dover svuotare il serbatoio. Ha una dotazione di accessori molto ricca, che include anche la spazzola per il parquet, e può essere gestita dal display touch!

7. Honiture Aspirapolvere Silenzioso e Potente 33 kPa (65 dB)

Ho deciso di parlarti anche della Honiture, come sempre senza sacco e con tecnologia ciclonica. Si tratta di un aspirapolvere silenziosissimo, se consideriamo che è un modello verticale, con un livello di rumore che non supera i 65 decibel al livello minimo di potenza. La sua efficacia è da top gamma, con una potenza di aspirazione corrispondente ad un massimo di 33.000 Pa, ed è eccellente anche contro peli e capelli.

Pure in questo caso potrai convertirla in un aspiratore portatile, e inoltre potrai gestirla in tutta comodità tramite il display touchscreen frontale, ad esempio per regolare la potenza o per vedere la carica residua. Ha un serbatoio molto grande, da 1,2 litri, e la potenza può essere regolata scegliendo addirittura fra 5 livelli differenti. La durata della batteria arriva a 55 minuti se usata con la potenza minima, e a 20 minuti circa se la userai al massimo.

Inoltre, è dotata di un tubo allungabile, da un minimo di 45 cm fino ad un massimo di 71 cm, così potrai adattarlo alla tua altezza e dire addio al mal di schiena. La batteria può essere sostituita e smontata, ed è un vantaggio enorme, e il motore senza spazzole contribuisce alla sua eccellente silenziosità. Davvero ottima la dotazione di accessori, che include svariate bocchette e spazzole. Infine, ha un filtro a 5 stadi e un peso leggermente superiore alle medie (3,5 kg).

8. IAB Aspirapolvere Senza Fili Silenzioso 4 in 1 250W (67 dB)

Ecco un altro modello molto silenzioso, con un livello di rumore prodotto che si attesta intorno ai 67 decibel, se usato al minimo della potenza. In realtà anche al livello massimo non scuote le pareti, anzi, si dimostra piuttosto discreto e assolutamente non fastidioso da “ascoltare”. Inoltre, al pari della precedente, può essere convertita in un aspirabriciole semplicemente staccando l’asta centrale e sostituendo la bocchetta.

La potenza del motore è eccellente, dato che corrisponde a 250 watt, e le prestazioni sono elevate. Anche in questo caso il merito va alla tecnologia ciclonica, e inoltre monta un filtro HEPA a 5 stadi che garantisce il blocco e il trattenimento del 99,99% degli allergeni e delle microparticelle. Ritornando alla potenza, può generare una depressione pari a 27.000 Pa (Pascal), e ha una luce LED sulla bocchetta che ti consente di evidenziare lo sporco per terra.

L’autonomia corrisponde a 40 minuti a potenza minima e a 15 minuti a potenza massima, e può essere usata per aspirare la polvere da qualsiasi superficie: pavimenti, tappeti, divani, letti e molto altro ancora. Inoltre, è la regina della leggerezza, considerando che arriva ad un peso di 2,2 chili, e ha un serbatoio per la polvere piuttosto ampio, con una capacità da 0,6 litri. In conclusione, oltre ad essere silenziosa, è anche molto efficace e versatile!

Come scegliere un aspirapolvere silenziosissimo?

Oltre al numero di decibel, ci sono altri fattori molto importanti da studiare, e che ti aiuteranno a scegliere un aspirapolvere molto silenzioso. Ti parlo ad esempio della potenza del motore, della possibilità di modificare la potenza aspirante, e delle differenze tra tecnologia ciclonica e con sacco. Andiamo con ordine!

1. Potenza del motore

La potenza del motore di un aspirapolvere è solitamente espressa in watt, e varia da 500 a 1800 W circa. Più alto è il numero di watt, maggiore sarà il rumore prodotto dall’apparecchio. È quindi consigliabile optare per motori meno “rombanti”, ma comunque in grado di offrire ottimi risultati in termini di pulizia. Un aspirapolvere silenzioso e potente, dunque, ti permetterà di prendere i due classici piccioni con una fava.

Nota: se desideri il massimo delle prestazioni, dovrai gioco forza accettare un po’ di rumore in più. Un aspirapolvere senza sacco potente, infatti, produce circa 75 decibel di rumore.

Naturalmente i motori meno rumorosi in assoluto sono quelli senza spazzole (brushless). Va però detto che oggi il 99,99% degli aspirapolveri sul mercato monta questi motori, anche per una questione di maggiori performance e di durata nel tempo!

2. Ciclonico o con sacco?

Sai perché è molto difficile trovare un aspirapolvere silenzioso con sacco? La risposta è molto semplice: quando il sacchetto della polvere si riempie, l’apparecchio tende a produrre più rumore, soprattutto per via del filtro che tende ad intasarsi. Inoltre, rispetto ad un modello senza sacco, questi ultimi sono meno isolanti, dunque il rumore del motore si avverte in maniera più ampia del normale.

Nota: esistono ovviamente delle eccezioni, come nel caso del Rowenta Silence Force con sacco, con un livello di rumore prodotto bassissimo (58 dB)!

3. Regolazione della potenza di aspirazione

Un altro fattore che può aiutare a rendere l’aspirapolvere molto più silenzioso, è la possibilità di regolare la potenza di aspirazione. Questa funzione, infatti, consente di personalizzare la velocità di funzionamento del motore (ovvero i suoi giri) e, di conseguenza, anche il valore in decibel emesso quando è in funzione.

In soldoni, significa che un aspirapolvere dotato di una potenza elevata potrebbe essere anche molto silenzioso, se lo userai al livello minimo di aspirazione. Questo per via del fatto che ridurrai la velocità di rotazione del motore, dunque il numero di giri al minuto (su questo fattore torneremo fra poco).

4. Scheda tecnica (rumore in decibel)

Come ti ho già spiegato, prima di scegliere un qualsiasi modello assicurati che sia realmente silenzioso. Il valore in decibel può essere trovato all’interno della scheda tecnica di ogni aspirapolvere, leggendo le schede prodotto online oppure recandosi sul sito del produttore, e cercando fra le caratteristiche.

5. Struttura e assemblaggio

Anche la struttura dell’aspirapolvere è molto importante, se si vogliono ridurre i livelli di rumore. Ad esempio, gli aspirapolvere più silenziosi sono dotati di piedini gommati che impediscono alle vibrazioni di essere trasmesse al suolo e, di conseguenza, anche al resto della casa. Inoltre, di solito i modelli meno rumorosi hanno una scocca costruita con materiali fonoassorbenti, il cui scopo è “ingabbiare” il rumore prodotto dal motore.

Nota: se vuoi fare poca fatica, per via del peso, ti consiglio di leggere la mia guida sugli aspirapolvere leggeri!

6. Accessori utilizzati

L’utilizzo di un determinato accessorio può effettivamente aumentare i livelli di rumore prodotto, specialmente per quel che riguarda il risucchio della polvere e dello sporco. Ad esempio, usando una bocchetta a lancia al posto della spazzola principale generalmente il rumore prodotto viene incrementato, a parità di potenza.

7. A traino o scopa elettrica?

Un aspirapolvere silenziosissimo sarà sempre a traino, se vuoi mantenerti entro un valore di rumore massimo dai 58 ai 64 dB.

C’è un motivo per cui un aspirapolvere silenzioso senza fili produce un rumore maggiore, ed è il seguente: le scope elettriche montano dei motori più piccoli che, per poter garantire delle buone prestazioni in fase di aspirazione, devono produrre un numero molto maggiore di giri. Più sale il numero di giri al minuto, più rumore verrà prodotto dal motore. Non a caso, le scope elettriche più “cicciotte” sono anche quelle più silenziose, perché hanno un motore più grande.

Inoltre, le scope elettriche hanno un isolamento di molto inferiore rispetto ai classici aspirapolvere, quindi il rimbombo appare ancor più forte ed evidente!

Da cosa dipende il rumore di un aspirapolvere?

Per capire come scegliere un aspirapolvere super silenzioso, è importante comprendere un fatto: sono almeno 3 le fonti che producono rumore quando questo elettrodomestico viene messo in funzione. Quali sono?

  • Asse rotante del motore
  • Ventola di aspirazione
  • Risucchio del sistema aspirante

Di norma l’asse rotante del motore e il risucchio sono le due fonti di rumore più fastidiose in assoluto. Va poi detto che il rumore prodotto dal risucchio della polvere potrebbe cambiare, anche in base alla superficie sulla quale passi l’aspirapolvere, a causa della traspirabilità del materiale. Come accade ad esempio quando usi il tuo aspirapolvere sul parquet, o per pulire i tappeti e la moquette.

Conclusioni

In base a quanto visto oggi, è possibile sostenere che i modelli che producono meno rumore in assoluto appartengono alla categoria dell’aspirapolvere silenzioso senza sacco (dunque gli apparecchi a traino e con tecnologia ciclonica). Avendo un motore più grande, necessitano di meno giri del motore per generare una depressione sufficiente per sollevare la polvere dal pavimento!

Aspirapolveri silenziosi più venduti

#AnteprimaProdottoVotoPrezzo
1 Robot Aspirapolvere Mini Robot... Robot Aspirapolvere Mini Robot... Nessuna recensione
2 Hoover H-FREE 100 HF122GPT 011... Hoover H-FREE 100 HF122GPT 011... Nessuna recensione 199,99 EUR 130,90 EUR
3 Rowenta RO7690 Silence Force... Rowenta RO7690 Silence Force... Nessuna recensione 360,99 EUR 331,00 EUR
4 Rowenta Silence Force Aspirapolvere... Rowenta Silence Force Aspirapolvere... Nessuna recensione 469,00 EUR 199,99 EUR
5 INSE Robot Aspirapolvere 2000pa,... INSE Robot Aspirapolvere 2000pa,... Nessuna recensione
6 Tineco Pure One X Aspirapolvere... Tineco Pure One X Aspirapolvere... Nessuna recensione 289,00 EUR 269,00 EUR
7 Robot Aspirapolvere Lavapavimenti,... Robot Aspirapolvere Lavapavimenti,... Nessuna recensione
8 Hoover H-FREE 500 PLUS HF522SFP 011... Hoover H-FREE 500 PLUS HF522SFP 011... Nessuna recensione 299,99 EUR 251,62 EUR
9 Rowenta RO2981 Swift Power Cyclonic... Rowenta RO2981 Swift Power Cyclonic... Nessuna recensione 204,99 EUR 109,99 EUR
10 Hoover TELIOS PLUS TE70_TE75011... Hoover TELIOS PLUS TE70_TE75011... Nessuna recensione 149,99 EUR 93,60 EUR

Ultimo aggiornamento 2022-12-01 at 06:14 / Link di affiliazione / Immagini da Amazon Product Advertising API

Lascia un commento