Lavapavimenti per Cotto: Scelta e Recensioni

Il lavapavimenti per cotto diventa uno strumento preziosissimo per la pulizia di una superficie complessa!

Nella categoria dei lavapavimenti per pavimenti ruvidi e porosi rientrano anche gli apparecchi per la pulizia delle pavimentazioni in cotto, sia interno che esterno. Si tratta di un materiale molto difficile da curare e da manutenere, per via delle sue caratteristiche peculiari.

Per prima cosa, essendo molto poroso, tende a trattenere la polvere e lo sporco, al punto che l’utilizzo di un semplice aspirapolvere o di un mocio potrebbe non bastare. Inoltre, spesso presenta delle irregolarità tali da richiedere parecchio olio di gomito e impegno.

Per questo motivo, è importante utilizzare un dispositivo capace di affrontare queste obiettive difficoltà. Ovvero un aspirapolvere e lavapavimenti insieme, dotato di spazzole efficaci sul cotto e in grado di sfregarlo senza per questo danneggiarlo, e sufficiente per assicurare una pulizia molto più profonda del normale.

Se vuoi approfondire questo argomento, puoi leggere le mie recensioni dei migliori lavapavimenti per cotto interno ed esterno, compreso quello rustico, e la mia guida alla scelta!

Caratteristiche di un lavapavimenti per cotto

Come ti ho accennato poco sopra, la scelta dovrebbe essere indirizzata verso un lavasciuga pavimenti domestici con una spazzola rotante sotto la base. Lo scopo di tale spazzola è il seguente: spazzare il pavimento in cotto ed estrarre la polvere e lo sporco che si annidano all’interno dei pori.

Inoltre, ti consentirà di raggiungere ogni area del pavimento, una qualità essenziale per le superfici irregolari, come nel caso del cotto rustico. In secondo luogo, ti permetterà di aspirare la polvere e di lavare per terra senza per questo danneggiare minimamente il materiale. Il cotto, come ben saprai, a dispetto della sua durezza è particolarmente sensibile ai graffi.

La rotazione delle spazzole, poi, consente di rimuovere anche le sedimentazioni più vecchie, ed è un discorso che non vale soltanto per la polvere e le macchie, ma anche per i vecchi residui di cera. Alla fine del “percorso”, ti ritroverai a calpestare un pavimento in cotto lucente, brillante e con il suo colore originario!

Nota: gli aspira e lava non sono gli unici apparecchi utilizzabili su questi pavimenti. Infatti, è giusto citare anche i lavapavimenti a vapore per cotto, note come vaporelle per pavimenti, ideali per sciogliere le incrostazioni e per eliminare germi e batteri. Di contro, questi dispositivi non sono in grado di aspirare la polvere, se si fa eccezione per gli aspirapolvere a vapore.

Come funziona un lavapavimenti per cotto interno ed esterno?

Il funzionamento è esattamente identico ad altri modelli appartenenti a questa categoria, come nel caso dei lavapavimenti per parquet. In estrema sintesi, sono in grado di svolgere 3 operazioni in una, e si tratta delle seguenti.

  • Per prima cosa, lavano per terra grazie all’erogazione di acqua pulita, che avviene tramite un ugello. L’acqua non finisce direttamente sul pavimento, ma va a bagnare le spazzole foderate in microfibra, evitando così di creare pozze sul cotto.
  • Sono anche in grado di aspirare la polvere, e hanno un serbatoio specifico per raccogliere lo sporco (sia solido che liquido). La potenza di aspirazione, piuttosto elevata, aiuta anche ad asciugare i pavimenti e la maggior parte degli aloni.
  • Alcuni lavasciuga per cotto ti danno anche la possibilità di sostituire la spazzola rotante, come nel caso dei Bissell CrossWave. In questo modo potrai scegliere l’opzione migliore per le tue esigenze, come le spazzole appositamente progettate per i pavimenti duri.

Ti ricordo che questi apparecchi sono utilissimi non solo come lavapavimenti per il cotto interno, ma anche per pulire quello esterno. Ancora oggi, infatti, molte case hanno una bellissima e antica pavimentazione in cotto come elemento decorativo del proprio giardino (una pratica edilizia che risale al XIX secolo).

Nota: vorrei ricordarti che questi apparecchi montano un rullo con un rivestimento in microfibra. La fibra ultrasottile è essenziale per il lavaggio del cotto, in quanto il continuo sfregamento esercitato dalla macchina non andrà a graffiare il materiale o la sua protezione in cera!

Prima di scoprire le mie recensioni dei modelli migliori, ci tengo a sottolineare un altro fattore molto importante, che riguarda l’alimentazione. Sul mercato puoi trovare sia dei lavapavimenti senza fili, dunque a batteria, sia dei dispositivi alimentati tramite il classico cavo elettrico.

Migliori lavapavimenti per cotto [RECENSIONI]

1. Lavor Lavapavimento per Cotto Sprinter 1.000 Watt 2,8 Litri

A mio modestissimo parare si tratta semplicemente del modello più adatto per la pulizia di questo materiale. Non a caso, può essere usato anche come lavapavimenti per cotto rustico o esterno, con prestazioni che sfiorano la perfezione. Occorre chiarire che si tratta di un apparecchio professionale, con un prezzo al di sopra delle medie, molto potente ma delicato, e con un peso non esattamente leggero.

La sua potenza la si intuisce facilmente studiando il motore, con un wattaggio da 1.000 W. Inoltre, può contare sulla presenza dei classici 2 serbatoi indipendenti: quello per l’acqua pulita ha una capacità pari a 2,8 litri, mentre quello per lo sporco solido e liquido arriva addirittura a 5,6 litri, dandoti così la possibilità di lavorare senza le pause necessarie per svuotare il secondo e per rabboccare il primo.

Ha una spazzola rotante foderata in microfibra e adatta per la pulizia di qualsiasi pavimento, e risulta piuttosto delicato durante le operazioni di sfregamento. Nonostante questo, però, dà la possibilità di pulire il cotto arrivando in profondità, ed eliminando qualsiasi residuo (compresi quelli della vecchia cera). Può asciugare il pavimento, grazie all’aspirazione e ai movimenti in avanti e all’indietro, e infine è alimentato a filo, quindi nessun problema di autonomia!

2. Bissell CrossWave Lavapavimenti per Cotto Pet Pro 2225N

Ad un prezzo leggermente inferiore, troviamo questo spettacolare modello. Il Bissell CrossWave Pet Pro, al quale ho dedicato una recensione a parte, risulta molto efficace su qualsiasi tipologia di pavimento, e il cotto di certo non fa eccezione. Ha un’eccellente potenza aspirante, anche se prima di passarlo sul cotto di consiglio di dare una “botta” di aspirapolvere, per semplificargli il lavoro. Il Pet Pro, inoltre, è stato progettato per rendere al meglio contro i peli di cani e gatti.

Ci sono tante caratteristiche che lo rendono uno dei migliori in assoluto, come ad esempio la possibilità di contare su un filo molto lungo (7,5 metri), e su un filtro a setaccio apposito per la raccolta dei peli. La rotazione del rullo foderato in microfibra raggiunge i 3.000 RPM, dunque è molto efficace, arriva in profondità rimuovendo qualsiasi pulviscolo, ma è anche molto delicato. In sintesi, non rischierai di graffiare il tuo prezioso pavimento rustico in cotto.

Può essere usato senza problemi sui parquet e anche sui tappeti, per merito di due regolazioni (pulsanti per pavimenti duri e per tappezzeria). Inoltre, ha una base di parcheggio con funzione di auto-pulizia, ed è in grado di aspirare, di lavare e di asciugare allo stesso tempo. Volendo può essere usato solo con una delle due funzioni, e potrai inserire un goccio di detergente per migliorare ancor di più le sue prestazioni pulenti!

3. Tineco Lavapavimenti a Vapore per Cotto Floor One S5 Steam

Se vuoi portarti a casa un autentico mostro di bravura, e se non vuoi rinunciare proprio a nulla, allora ti consiglio di valutare il Tineco Floor One S5 Steam. Com’è facile immaginare dal nome, ci troviamo di fronte ad un lavapavimenti che lava e asciuga, e dotato di un’ulteriore funzione, ovvero l’erogazione del vapore. Viene infatti accessoriato con una caldaia interna, che consente di riscaldare l’acqua pulita, eliminando così germi e batteri.

Il vapore risulta utilissimo soprattutto per sciogliere le incrostazioni più difficili, e per facilitare la loro rimozione, che avverrà come sempre per merito della spazzola rotante foderata in microfibra. Inoltre, essendo dotato di sensori avanzati, questo lavapavimenti Tineco è in grado di rilevare lo sporco e di adattare la potenza di aspirazione in base alle circostanze. Anche la velocità di rotazione del rullo e l’erogazione di acqua verranno modificati dai sensori.

In secondo luogo, questa vera meraviglia tecnologica ha dei serbatoio per l’acqua pulita e per lo sporco molto ampi (0,75 litri), e il rullo – per merito della microfibra – è assolutamente rispettoso dei tuoi pavimenti in cotto, del gres porcellanato o di qualsiasi altra superficie. Si tratta poi di un modello alimentato a filo, con un display smart e con una potenza di aspirazione notevole. Infine, non lascia aloni per terra e ha un potere sgrassante eccezionale!

4. Dreame H 11 Lavapavimenti per Cotto Interno 200 Watt

Se cerchi un lavapavimento per cotto interno, che sia molto potente ma al tempo stesso delicato quanto lo sfioro di una piuma, dovresti valutare assolutamente il Dreame H11. Anche questo modello entra di diritto nella categoria dei dispositivi di fascia top gamma, professionali e molto tecnologici. Intanto riesce ad arrivare davvero in profondità, aspirando dal cotto e dai suoi pori la qualsiasi, ma può essere usato su qualsiasi superficie, compreso il marmo.

Si tratta di un modello a batteria, con un’autonomia che arriva all’incirca a 35 minuti, e con una potenza aspirante pari a 1.000 Pascal (Pa). Il motorino ha un wattaggio pari a 200 W, e monta 2 serbatoi indipendenti per la raccolta dello sporco e per l’acqua pulita (0,4 litri e 0,9 litri). Inoltre, grazie alla sua forza in sede di aspirazione, ti aiuterà ad eliminare anche il più piccolo alone dal tuo prezioso pavimento.

Una delle sue caratteristiche più interessanti è la presenza di un assistente vocale, che fungerà da guida per l’utilizzo di questo lavapavimenti. Avrai poi a disposizione un comodo display, per valutare la carica residua della pila e per poter gestire aspetti quali la potenza di aspirazione. Sappi che è dotato di funzione autopulente del rullo, che rileva il livello di sporco grazie ai sensori smart, e che risulta leggero e molto silenzioso!

5. Ultenic AC1 Lavapavimenti Secco e Umido 15 kPa 45 min

Ho deciso di recensire anche una delle ultimissime uscite sul mercato. Un lavapavimenti per cotto alimentato a batteria che sa davvero il fatto suo, e che mette in campo delle prestazioni davvero sorprendenti, su qualsiasi tipologia di pavimento. Ha una notevole potenza di aspirazione, pari a 15.000 Pascal (15 kPa), e una batteria integrata con una durata che arriva intorno ai 45 minuti. Inoltre, aspira, lava per terra e asciuga tutti gli aloni.

Il modello è dotato di un comodo display, tramite il quale potrai selezionare fino a 4 programmi di pulizia. Questi includono ad esempio la modalità per la pulizia profonda, quella per asciugare senza lavare, la modalità a massima potenza e la smart, che regola in automatico il livello di aspirazione e di erogazione dell’acqua sul rullo in microfibra (grazie ai sensori intelligenti). Inoltre, monta due serbatoi capienti, ognuno con una capacità pari ad 1 litro.

Si parla di un lavapavimenti con una resa eccezionale anche sul parquet, in grado di fare piazza pulita aspirando anche i peli degli animali. In secondo luogo, può pulire in maniera efficace anche gli angoli, e possiede una lampada a raggi UV, che serve per sterilizzare il pavimento uccidendo i germi e i batteri. Considera che si tratta anche di uno dei modelli più agili e maneggevoli, e che ti lascerà di sasso, non appena vedrai i risultati sul pavimento in cotto!

Conclusioni

Quando arriva il momento di pulire un pavimento come questo, i lavapavimenti per cotto diventano degli alleati preziosi e irrinunciabili. Sono ideali per pulire a fondo la superficie, eliminando anche la polvere che si è insinuata nei pori, per merito dello sfregamento della spazzola rotante. Sono forti ma anche delicati, visto che la microfibra evita di graffiare il pavimento.

Infine, ricordati che alcuni modelli potrebbero avere delle funzioni speciali, come l’erogazione del vapore o addirittura una lampada a raggi ultravioletti, ideale per eliminare germi e batteri!

Lavapavimenti per pavimenti in cotto più venduti

#AnteprimaProdottoVotoPrezzo
1 LAVOR Lavasciuga Pavimenti... LAVOR Lavasciuga Pavimenti... 1.425,00 EUR
2 Kärcher LavaPavimenti... Kärcher LavaPavimenti... Nessuna recensione 1.827,56 EUR 1.246,00 EUR
3 Tineco FLOOR ONE S5 Aspirapolvere... Tineco FLOOR ONE S5 Aspirapolvere... Nessuna recensione 599,00 EUR 519,00 EUR
4 Dreame H12 Pro Aspirapolvere... Dreame H12 Pro Aspirapolvere... Nessuna recensione 549,00 EUR
5 BISSELL CrossWave - Dispositivo... BISSELL CrossWave - Dispositivo... Nessuna recensione 299,99 EUR 224,24 EUR
6 Kärcher Br 30/1 C Lavapavimenti... Kärcher Br 30/1 C Lavapavimenti... Nessuna recensione 526,44 EUR
7 BISSELL CrossWave Pet Pro -... BISSELL CrossWave Pet Pro -... Nessuna recensione 349,99 EUR 259,00 EUR
8 Proscenic WashVac F20 3-in-1... Proscenic WashVac F20 3-in-1... Nessuna recensione 399,00 EUR
9 Vacmaster VK1330PWR 1300W 30L... Vacmaster VK1330PWR 1300W 30L... Nessuna recensione 249,00 EUR
10 Ultenic AC1 Aspirapolvere Senza... Ultenic AC1 Aspirapolvere Senza... Nessuna recensione 399,99 EUR 359,99 EUR

Ultimo aggiornamento 2023-02-07 at 01:27 / Link di affiliazione / Immagini da Amazon Product Advertising API

Lascia un commento