Migliore Lavatrice e Asciugatrice Insieme – Scelta e Recensioni

Una lavatrice e asciugatrice insieme può essere usata con entrambe le funzioni attive, come lavatrice o come asciugatrice!

Noti anche come lavasciuga, questi apparecchi si rivelano i re della versatilità perché, come ti ho appena anticipato, possono essere usati sia per lavare gli indumenti, sia per asciugarli. Inoltre, potrai scegliere se sfruttare entrambe le opzioni insieme, oppure se usare il tuo elettrodomestico solo per lavare o per asciugare i panni.

Come puoi vedere, il principio di funzionamento non è affatto complesso da capire. Potrai sfruttare le classiche funzioni delle lavatrici tradizionali, come nel caso dei vari programmi automatici, e alla fine del ciclo di pulizia avviare la funzione di asciugatura della biancheria. Inoltre, portandoti a casa un apparecchio 2 in 1, potrai anche risparmiare sull’ingombro occupato, come faresti con una lavatrice salvaspazio.

Ad ogni modo, trattandosi di elettrodomestici piuttosto costosi, conviene scoprire nel dettaglio come funzionano e quali sono i fattori più importanti per sceglierli. Nella mia guida, inoltre, troverai anche le mie recensioni delle migliori lavatrici e asciugatrici insieme!

Come funziona una lavatrice e asciugatrice insieme?

Semplicissimo: un’asciugatrice e lavatrice insieme integra le tecnologie di entrambi gli elettrodomestici, dunque ti consente di effettuare tutte e due le operazioni, singolarmente o in simultanea.

Partiamo dalle basi: dopo aver scelto il programma di lavaggio, che imposterà in automatico due valori come le temperature dell’acqua e il timer, potrai avviare il ciclo di pulizia come faresti con una normalissima lavatrice. Il motore inizierà a riscaldare l’acqua tramite una resistenza, se avrai selezionato delle temperature alte.

Una volta che il ciclo di pulizia sarà giunto alla conclusione, verrà eliminata l’acqua dal cestello e si attiverà la centrifuga. Se hai selezionato un ciclo completo, a questo punto si attiverà la funzione di asciugatura degli indumenti. Nello specifico, si attiverà una ventola che catturerà l’aria dall’esterno, movimentandola all’interno del cestello. Una resistenza la riscalderà, così da permettere alla lavasciuga di completare tutto.

Nota: potrebbe interessarti anche la mia guida sulle asciugatrici salvaspazio!

In sintesi, alla fine della doppia azione lavaggio e asciugatura, potrai contare su una biancheria pulita alla perfezione e praticamente pronta per essere indossata (anche se un colpo di ferro da stiro non fa mai male)!

Devi comunque sapere che possono cambiare alcuni aspetti, come la tecnologia che permette l’asciugatura dei capi, che può essere a condensazione o ad espulsione, e altri fattori come la capacità del cestello, le dimensioni e i programmi presenti.

Lavatrice e asciugatrice insieme: Recensioni e Classifica

Candy Smart CSWS Asciugatrice e Lavatrice Insieme

Si tratta senza ombra di dubbio di una delle migliori lavatrici e asciugatrici insieme per quel che riguarda non solo le prestazioni, ma anche il rapporto fra qualità e prezzo. Questo elettrodomestico, infatti, ha una capacità di carico pari a 8 kg in lavaggio e a 5 kg in asciugatura, mentre la velocità massima della centrifuga arriva a 1.400 rotazioni al minuto. Inoltre, è anche piuttosto attrezzata dal punto di vista tecnologico, dato che ti dà la possibilità di selezionare vari programmi automatici dal display.

  • Misure: 47 x 60 x 85 cm
  • Capacità: 8-5 chili
  • Programmi: 16
  • Centrifuga: 1.400 rpm

Nello specifico, i programmi preimpostati sono 13 in totale è includono alcuni grandi classici già presenti in molte lavatrici standard. Ti parlo ad esempio del programma per lavare il cotone, quello per i misti e l’opzione per la lana, insieme al programma ECO, alla centrifuga e al risciacquo. Sappi inoltre che ci sono anche 3 programmi extra dedicati soltanto all’asciugatura, e che portano a 16 il totale complessivo delle funzioni automatiche disponibili. Inoltre, ci troviamo di fronte ad una lavasciuga smart: significa che può essere connessa allo smartphone, non tramite Internet ma attraverso la modalità NFC.

Ci sono altre chicche molto interessanti, come la presenza dell’opzione per la partenza ritardata: potrai scegliere un orario di avvio e la lavasciuga si attiverà esattamente in quel momento, così da poter sfruttare le fasce energetiche più convenienti (il timer arriva fino a 24 ore massimo). Inoltre, questa asciugatrice lavatrice insieme ha una serie di sensori che valutano il peso del carico e impostano le opzioni di conseguenza, per ottenere così un risparmio sia energetico sia idrico. In conclusione, un ottimo modello con un prezzo secondo me conveniente!

Candy Smart Lavasciuga Slim CSWS43642DE/2-11 L

Ecco un’altra lavatrice e asciugatrice insieme che merita di essere recensita. Si tratta ancora una volta di un modello prodotto dalla Candy, con un prezzo competitivo e con tante funzioni che devono essere descritte. Per prima cosa, questa lavasciuga ha una dotazione di 16 programmi, che includono ad esempio l’ECO, il lavaggio rapido, il programma per cotone, lana e altri tipi di tessuti, e molto altro ancora. Non manca l’opzione per la partenza ritardata, come sempre con un timer impostabile fino a 24 ore.

  • Misure: 43 x 60 x 85 cm
  • Capacità: 6-4 chili
  • Programmi: 16
  • Centrifuga: 1.400 rpm

Inoltre, in questa asciugatrice e lavatrice insieme troviamo anche altre opzioni interessanti come la possibilità di sfruttare il vapore interno per igienizzare gli indumenti: si tratta di una soluzione molto utile, soprattutto per igienizzare i capi dei bambini. In secondo luogo, la Candy Smart ti dà la possibilità di risparmiare sugli sprechi: questo avviene per merito dei soliti sensori di carico, capaci di determinare quanta energia e quanta acqua servono in base al peso del carico. La capacità di carico, invece, corrisponde a 6 kg per il lavaggio e a 4 kg per l’asciugatura.

Il modello è a carica frontale, quindi potrai impilare sopra di esso anche altri elettrodomestici, e le misure corrispondono a 43 x 60 x 85 kg: significa che occupa poco spazio, e che potrai sistemarla senza problemi anche se hai una casa piccola. Ho avuto la possibilità di provarla e devo dire che svolge bene il suo lavoro, anche in fase di asciugatura degli indumenti. Non è la più silenziosa sul mercato, però compensa con altre doti, come l’incredibile efficacia in sede di lavaggio degli indumenti, con tantissimi programmi disponibili!

Haier Lavatrice e Asciugatrice Insieme HWD80-B14979 I-Pro 7

Costa leggermente di più rispetto alle altre, ma mette in campo delle qualità tecniche superiori. Questa asciugatrice e lavatrice insieme della Haier ha una capacità di carico in lavaggio pari a 8 kg, mentre in asciugatura arriva a 5kg (dunque siamo tutto sommato in media). La centrifuga può girare ad una velocità massima di 1.400 giri al minuto, e uno dei suoi maggiori vantaggi è la presenza di uno scarico diretto, insieme ai bassi consumi, alle dimensioni compatte (in special modo la profondità) e alla funzione vapore per igienizzare i tessuti.

  • Misure: 46 x 60 x 85 cm
  • Capacità: 8-5 chili
  • Programmi: 14
  • Centrifuga: 1.400 rpm

Per quel che riguarda i programmi automatici, la dotazione di opzioni viene promossa a pieni voti ed è in grado di andare incontro a qualsiasi necessità. Troviamo ad esempio le funzioni per il cotone e i misti, e il classico programma ECO rapido e a basse temperature, ottimo per abbattere ancor di più i consumi nella bolletta energetica. Inoltre, questo modello ha dei programmi specifici anche per il lavaggio della lana e della seta, oltre che dei sintetici. Infine, non mancano altre opzioni extra come il lavaggio baby (igienizzante) e l’avvio ritardato.

Avrai anche la possibilità di regolare la velocità della centrifuga, e di poter contare sui sensori di peso, che valutano il carico scegliendo le impostazioni più adatte per risparmiare sui consumi. Non manca il blocco tasti, ottimo per impedire ai bimbi di giocare col display, e la possibilità di selezionare a mano la temperatura di lavaggio. Non è una lavasciuga rumorosa, quindi non disturba durante le fasi più concitate come la centrifuga, e inoltre si rivela efficace sia nella fase di lavaggio, sia nella fase di asciugatura dei capi!

AEG L7WBG861 Lavasciuga a Carica Frontale 8 Chilogrammi

Su una fascia alta troviamo questa lavatrice e asciugatrice della AEG, un marchio particolarmente noto nel settore e autore di prodotti sempre al top. La lavasciuga in questione si fa notare per via della presenza di un carico da 8 chilogrammi in sede di lavaggio, e per una serie di programmi che la rendono una delle più complete in circolazione. Ti parlo ad esempio della tecnologia Dual Sense, con una serie di sensori in grado di misurare il carico e di modificare in automatico tutti i valori più importanti, come la tipologia di movimento del cestello.

  • Misure: 59,7 x 66 x 84,8 cm
  • Capacità: 8 chili
  • Programmi: 12
  • Centrifuga: 1.600 rpm

La Dual Sense, inoltre, modifica anche le temperature dell’acqua e la durata di lavaggio e di asciugatura, valutando anche la tipologia di tessuto. Si trova anche una seconda tecnologia, ovvero la Pro Sense, che stavolta non interviene sulla tipologia di tessuti ma sul peso del carico in lavatrice. In tal caso il vantaggio lo si trova a livello di consumi energetici e idrici, che verranno ridotti, facendo così respirare la bolletta. Fra i programmi più interessanti troviamo anche il Non Stop, che consente di avviare un ciclo completo di lavaggio e asciugatura completandolo in soli 60 minuti.

Altre modalità presenti sono la Wash Dry e la possibilità di utilizzare il programma Vapore, per igienizzare i tessuti e i vestiti, e per ammorbidirli, facilitando così la fase di stiratura. Si tratta di una funzione che si dimostra particolarmente efficace, e che è anche capace di rinfrescare i tessuti, riducendo al tempo stesso le pieghe. Le dimensioni sono standard, considerando che questa lavasciuga misura esattamente 59,7 x 66 x 84,8 centimetri. L’apparecchio è davvero versatile, visto che include altri programmi come l’ECO e il lavaggio dei capi sportivi!

Come scegliere una lavatrice e asciugatrice insieme?

Ci sono diversi fattori che è meglio approfondire, e che ti aiuteranno a capire come scegliere un’asciugatrice e lavatrice insieme. Faccio riferimento ad esempio alla tecnologia che consente di asciugare i capi, ai programmi automatici, alle funzioni extra, alla capacità di carico del cestello e alle dimensioni dell’apparecchio. Inoltre, bisogna affrontare anche il discorso relativo allo scarico dell’acqua.

Asciugatura: condensazione o espulsione?

Il modo in cui l’elettrodomestico sarà in grado di rimuovere l’acqua dal bucato alla fine del ciclo è decisivo per due motivi. Il primo riguarda l’efficienza: un apparecchio che utilizza, ad esempio, la tecnologia a condensazione avrà bisogno di meno tempo per completare il suo lavoro. Vediamo di approfondire entrambe le opzioni, con un “terzo incomodo”!

Tecnologia a condensazione

Come funziona una lavasciuga a condensazione? In pratica, l’apparecchio utilizza il calore per rimuovere l’umidità dall’aria, asciugando così i capi. Inoltre, l’acqua “estratta” verrà convogliata all’interno di un apposito serbatoio o contenitore, così da poterla raccogliere. L’acqua viene comunque raccolta sotto forma di vapore e, tramite un condotto, il vapore stesso viene poi convertito in acqua fredda.

A quel punto, tu non dovrai fare altro che estrarre la vaschetta e smaltire l’acqua raccolta tramite il processo di condensazione. In sintesi, dovrai tenere sotto controllo la vasca e svuotarla periodicamente, per evitare che l’acqua possa superare il livello massimo consentito da questo serbatoio. Nella maggior parte dei casi, comunque, troverai un LED che ti segnalerà quando svuotare questa vaschetta!

Tecnologia a espulsione

Questa tecnologia, invece, non raccoglie l’acqua in un cassetto ma si basa sull’espulsione diretta dell’acqua e del vapore tramite il tubo di scarico. In pratica, ciò significa che alla fine del ciclo l’apparecchio aprirà uno speciale sportello per far uscire tutto il vapore e l’umidità presenti all’interno della camera di lavaggio. Il vantaggio? Non è necessario svuotare serbatoi o vaschette: una volta terminata l’asciugatura, il vapore e l’umidità si libereranno da soli, senza che tu debba intervenire.

Purtroppo questi modelli potrebbero causare qualche problema di accumulo di umidità, dato che il vapore uscirà dall’elettrodomestico, non essendo convertito in acqua fredda. Per questo motivo, in genere le lavatrici e asciugatrici insieme con tecnologia di espulsione vengono utilizzate in ambienti ben arieggiati!

Riutilizzo del vapore

Alcuni modelli non espellono o eliminano tutto il vapore: riescono infatti a conservarne una minima parte, da utilizzare per il trattamento dei capi. In tal caso il vapore viene sfruttato per igienizzare gli indumenti, dato che è in grado di eliminare il 99% degli allergeni. Inoltre, il vapore è comodo anche per “spianare le rughe” dei vestiti, rendendoli più morbidi: questo semplificherà poi la stiratura, regalandoti un ulteriore comfort!

Capacità di carico del cestello

Il cestello è il “cuore” della lavasciuga, soprattutto perché determina la quantità di capi che potrai lavare con un singolo ciclo di pulizia. Ovviamente esistono diverse opzioni, da quelle salvaspazio fino ad arrivare alle lavatrici e asciugatrici più grandi, con una capienza elevata e adatte per le famiglie numerose.

Inoltre, bisogna distinguere la capacità per il lavaggio e quella per l’asciugatura, perché non corrispondono mai. Per farti sin da subito un esempio concreto, se compri una lavasciuga con capacità da 9 chili, questa potrà asciugare un massimo di 6 kg di indumenti. Il motivo? Il tamburo deve avere una discreta quantità di spazio vuoto per far girare l’aria con la ventola, e per rimuovere così l’umidità e l’acqua dai capi e dalla biancheria!

Programmi automatici

Trattandosi sostanzialmente di una lavatrice “potenziata”, è chiaro che troveremo un display digitale e una serie di programmi automatici pronti per facilitarci la vita. Questi ultimi sono tutto sommato identici a quelli che troveremmo nelle lavatrici classiche, ma richiedono comunque un piccolo approfondimento.

Per prima cosa, troveremo i programmi per il lavaggio di capi in tessuti specifici come il cotone o la lana. Ci sarà anche il programma per lavare i capi delicati, e quello per igienizzare i vestiti, utilissimo anche con gli indumenti dei bimbi. Altri programmi quasi sempre presenti sono quelli contro le macchie difficili, per i capi scuri, per i colorati, l’immancabile programma ECO e quelli per i jeans, i tessuti tecnici o sportivi e molto altro ancora.

Naturalmente la tipologia di programmi presenti può cambiare il base alla lavatrice e asciugatrice insieme, così come dal prezzo. Il lavaggio rapido può essere utile per chi va di fretta e per chi desidera dare una sciacquata veloce ai capi, mentre la funzione vapore come detto igienizza i capi e facilita la stiratura, ammorbidendoli.

Altre opzioni possibili sono i programmi per aggredire lo sporco difficile, quello per chi ha la pelle sensibile, e funzioni come il lavaggio dei tessuti sintetici o misti!

Funzioni speciali

Oltre ai programmi standard, un’asciugatrice e lavatrice insieme potrebbe avere anche alcune funzioni speciali, che possono rendere ancor più versatile questo elettrodomestico. Ti parlo ad esempio del possibile collegamento WiFi alla connessione di casa, per poter gestire l’apparecchio in remoto, oppure alla partenza ritardata, per programmare l’avvio ad un orario preciso.

L’autopulizia del cestello è un’altra funzione spesso presente nei modelli di ultima generazione, e lo stesso discorso vale per la già citata funzione vapore. Infine, le lavatrici WiFi con funzione di asciugatura permettono di usare le app per smartphone anche per monitorare il processo di lavaggio dei capi.

Cosa è meglio: asciugatrice o lavasciuga?

Ci sono ovviamente delle differenze tra asciugatrice e lavasciuga, così come entrambe le opzioni hanno sia vantaggi che svantaggi. Vediamo di analizzarli insieme!

  • Tempistiche: il tempo necessario per completare un ciclo di lavaggio è ovviamente più lungo con le lavasciuga, perché bisogna aggiungere anche i minuti del programma di asciugatura. Inoltre, si perderà più tempo rispetto ad un’asciugatrice separata dalla lavatrice, perché nel primo caso potrai accelerare le cose asciugando in separata sede i capi, mentre la lavatrice lava un altro carico.
  • Comodità e risparmio: qui vince a mani basse la lavatrice e asciugatrice insieme, dato che ti porterai a casa un elettrodomestico che può fare entrambe le cose. In sintesi, con una lavasciuga potrai lavare e asciugare il bucato in un colpo solo, con un solo apparecchio, e risparmiando anche sulla spesa necessaria per acquistare l’asciugatrice a parte.
  • Programmi: come abbiamo visto, i programmi di una lavasciuga sono più o meno gli stessi di una lavatrice, con l’aggiunta di alcuni specifici programmi di asciugatura. Di contro, le asciugatrici spesso hanno programmi extra che non troviamo né nelle lavatrici, né nelle lavasciuga, ma questo vale soprattutto per i modelli più costosi.
  • Prestazioni: devi sapere che una lavasciuga non potrà mai raggiungere le prestazioni di un’asciugatrice professionale. Si tratta però di un ottimo compromesso, ad un prezzo ridotto e con la possibilità di lavare i capi, cosa che ovviamente non possiamo fare con le asciugatrici mono-funzione.

In conclusione, un’asciugatrice e lavatrice insieme va incontro a determinate esigenze, ed è molto utile per chi non ha lo spazio per ospitare due elettrodomestici separati. Inoltre, permette di ottimizzare lo spazio occupato e può rendere più veloce l’asciugatura dei panni!

Asciugatrici e lavatrici insieme più vendute

#AnteprimaProdottoVotoPrezzo
1 Candy Smart CSWS 4852DE/1-11... Candy Smart CSWS 4852DE/1-11... Nessuna recensione 480,00 EUR 389,00 EUR
2 LG F2DV5S8H0E Lavasciuga Slim a... LG F2DV5S8H0E Lavasciuga Slim a... Nessuna recensione 999,00 EUR 589,90 EUR
3 Indesit EWDE 861483 W IT N,... Indesit EWDE 861483 W IT N,... Nessuna recensione 699,90 EUR 389,00 EUR
4 Bosch Elettrodomestici WDU8H540IT... Bosch Elettrodomestici WDU8H540IT... 1.349,00 EUR 861,00 EUR
5 AEG L9WEC169K Lavasciuga OKOKOMBI... AEG L9WEC169K Lavasciuga OKOKOMBI... Nessuna recensione 1.085,89 EUR 1.045,89 EUR
6 Samsung Lavasciuga WD10T534DBW/S3,... Samsung Lavasciuga WD10T534DBW/S3,... Nessuna recensione 749,00 EUR
7 Candy CBDO485TWME/1-S Lavasciuga... Candy CBDO485TWME/1-S Lavasciuga... Nessuna recensione 799,00 EUR 489,00 EUR
8 Beko HTV8736XS-IT - Lavasciuga... Beko HTV8736XS-IT - Lavasciuga... Nessuna recensione 469,99 EUR 382,99 EUR
9 Beko HTE7726XA-IT -  Lavasciuga... Beko HTE7726XA-IT -  Lavasciuga... Nessuna recensione 459,99 EUR
10 Haier HWD100-BD1499U1, Lavasciuga... Haier HWD100-BD1499U1, Lavasciuga... Nessuna recensione 1.426,80 EUR

Ultimo aggiornamento 2022-10-03 at 20:08 / Link di affiliazione / Immagini da Amazon Product Advertising API

Lascia un commento