Migliore Lavatrice Salvaspazio – Scelta e Recensioni

Una lavatrice salvaspazio è fondamentale, quando si vive in una casa piccola e non si vuole rinunciare ai vantaggi di questo elettrodomestico!

Una lavatrice slim, nota anche come salvaspazio, viene progettata esattamente per le case con una scarsa metratura o con cucine molto piccole. Si tratta di un elettrodomestico “itinerante”, facile da collocare e altrettanto semplice da spostare in giro per la casa. Non avendo una collocazione fissa, infatti, acquisisce una versatilità che invece non troviamo nelle lavatrici più ingombranti e pesanti.

Inoltre, sono apparecchi ottimi per chi non può contare sulla presenza di una lavanderia in casa, dovendo dunque fare di necessità virtù. In sintesi, con una lavatrice piccola sarà possibile trovarle uno spazietto in qualsiasi ambiente, dalla cucina al bagno, passando per l’anticamera o addirittura il salottino. C’è addirittura chi la piazza nel sottoscala o nei corridoi, tanto è piccola e compatta.

Di contro, si tratta pur sempre di una lavatrice, dunque è importante capire quali sono i fattori principali per scegliere il modello migliore per le nostre esigenze. In questo articolo, inoltre, troverai anche le mie recensioni delle migliori lavatrici salvaspazio!

Quanto misura una lavatrice salvaspazio?

Innanzitutto, devi sapere che una lavatrice slim si conquista questo nome per via di una profondità minore, se la si mette a confronto con una lavatrice “normale”. Di norma questo valore corrisponde a 33 centimetri circa, o comunque entro una misura di 45 centimetri: al contrario, una lavatrice classica solitamente ha una profondità di circa 60 centimetri.

Nota: sappi che le misure di questo elettrodomestico sono tutto sommato simili a quelle di una asciugatrice salvaspazio, che può essere addirittura più piccola.

Naturalmente ci sono anche le altre misure da considerare, ma non troviamo particolari differenze fra una lavatrice compatta e una standard. L’altezza, ad esempio, corrisponde a circa 60-85 centimetri, mentre la larghezza è solitamente compresa tra 50 e 60 centimetri (leggermente inferiore per le lavatrici slim). L’importante, però, è che la profondità sia minore, in modo che l’apparecchio non sporga troppo dal piano di lavoro o dal mobile sul quale verrà collocato.

Ricapitolando, che misure hanno le lavatrici slim?

  • Profondità: 33 cm circa
  • Altezza: 60-85 cm circa
  • Larghezza: 60 cm circa
  • Capacità di carico: 9 kg circa

Ovviamente bisogna considerare l’unico vero limite delle lavatrici compatte, ovvero la capienza del cestello, ridotta ad un massimo intorno ai 9 chilogrammi, a fronte dei 13 o 15 chilogrammi raggiunti dai modelli più grandi. A livello tecnologico e di prestazioni, invece, non troviamo alcuna differenza, sebbene dipenda sempre dal prezzo e dal modello che sceglierai!

Classifica delle migliori lavatrici salvaspazio [RECENSIONI]

Hisense WFVC6010E Lavatrice Slim 6 kg 15 Opzioni

Semplicemente una delle migliori lavatrici compatte attualmente in circolazione, sia per l’ottima dotazione di programmi, sia per il rapporto fra qualità e prezzo. Si tratta infatti di un modello piuttosto economico, ma con tantissime sorprese nel cilindro, a partire da 15 programmi che potrai selezionare dal display. Inoltre, ha una capacità di carico pari a 6 chilogrammi e alcune chicche come la partenza ritardata, il programma di lavaggio rapido e il blocco per impedire ai bimbi di “giocare” con la lavatrice.

  • Misure: 60 x 60 x 85 cm
  • Capacità: 6 chili
  • Programmi: 15
  • Centrifuga: 1.000 rpm

Per quel che riguarda i programmi, questo modello ti mette a disposizione funzioni come l’ECO, il lavaggio dei delicati, la funzione per i capi scuri, quella per le magliette, il programma per i capi sportivi e molto altro ancora. Troverai inoltre le funzioni per igienizzare i capi dei bimbi (Baby Care), per lavare il cotone, il cotone colorato, i capi misti e via discorrendo. In altre parole, è talmente accessoriata che le manca soltanto la parola. La velocità della centrifuga, invece, arriva fino ad un massimo di 1.000 rpm.

Il programma rapido è velocissimo, al punto che in 15 minuti è in grado di finire il lavaggio. Inoltre, questa lavatrice salvaspazio della Hisense ha un cestello con struttura a fiocco di neve, che consente di ottenere una pulizia più profonda dei capi. Altre caratteristiche da sottolineare? Si tratta di una lavatrice che produce pochissimo rumore, con un oblò largo e facile da aprire, e con un sistema diagnostico automatico che rileva da solo eventuali problemi tecnici. Infine, è ottima per igienizzare i capi e per eliminare le macchie difficili (temperatura massima 95 gradi)!

Hisense WFPV8012EM Lavatrice Salvaspazio 8Kg 15 Funzioni

Restiamo in casa Hisense e scopriamo una lavatrice compatta con una capacità del cestello superiore alla precedente, e pari a 8 chilogrammi. Non cambia la dotazione di funzioni, anche in questo caso pari a 15, che include i classici programmi per il lavaggio del cotone e dei capi delicati, insieme ad altre opzioni molto utili come il lavaggio ECO e quello per piumini, misti e lana. Ci sono poi alcune chicche come il lavaggio a vapore, la pulizia automatica del cestello e la funzione baby care.

  • Misure: 60 x 60 x 85 cm
  • Capacità: 8 chili
  • Programmi: 15
  • Centrifuga: 1.200 rpm

Si tratta di una lavatrice compatta classica, dunque con sistema di carico frontale e con altri programmi come la partenza ritardata. Le dimensioni sono anche in questo caso pari a 60 x 60 x 85 centimetri, quindi ci troviamo di fronte ad un elettrodomestico in grado di ottimizzare gli spazi in casa, e collocabile un po’ ovunque. In secondo luogo, questa lavatrice della Hisense ha una centrifuga ad alta velocità che può arrivare addirittura a 1.200 giri al minuto, e il tradizionale cestello a fiocchi di neve per migliorare le prestazioni pulenti.

Il costo non è affatto proibitivo, considerando che questa lavatrice ha una dotazione tecnologica piuttosto cicciotta, con tantissime opzioni a tua disposizione. Inoltre, ha il sistema di diagnostica automatica e la già citata funzione vapore, ideale per igienizzare i capi e per rimuovere qualsiasi traccia di allergeni. A mio avviso si tratta della migliore lavatrice salvaspazio, se non una delle migliori, sia come prestazioni, sia come opzioni a disposizione, sia come estetica e praticità!

LG F2WV5S8S0E Lavatrice Compatta 8.5 Kg Wi-Fi

Se vuoi portarti a casa un vero gioiello delle pulizie, ti consiglio di valutare questa lavatrice piccola della LG, slim ma davvero tecnologica. Si tratta infatti di un modello dotato di modulo WiFi integrato, che ti consentirà dunque di collegare la lavatrice alla connessione domestica, e di gestirla comodamente tramite app per smartphone. Potrai impostarla quando sei fuori casa, oppure avviarla senza doverti alzare dal divano. La capacità del cestello è pari a 8,5 chili, mentre le dimensioni corrispondono a 60 x 47,5 x 85 centimetri.

  • Misure: 60 x 47,5 x 85 cm
  • Capacità: 8,5 chili
  • Programmi: 15
  • Centrifuga: 1.200 rpm
  • Extra: connessione WiFi

La centrifuga può arrivare ad una velocità di rotazione pari a 1.200 RPM, mentre i programmi presenti sono 15, e coprono di fatto tutte le esigenze possibili. Non a caso, troviamo opzioni come il lavaggio per delicati, quello per i tessuti misti, la modalità allergy, la modalità ECO a risparmio energetico e la funzione vapore per il baby care. Inoltre, c’è una funzione nota come Turbo Wash che accelera il lavaggio della biancheria e dei capi riducendo i tempi d’attesa a soli 59 minuti in totale.

La modalità vapore è eccellente per igienizzare i capi, compresi quelli dei bimbi, mentre il motore inverter assicura prestazioni al massimo e un rumore ridotto ai minimi termini (71 dB in centrifuga). In secondo luogo, questa lavatrice slim della LG ha un cestello a bolle che migliora il lavaggio dei capi, e uno schermo digitale più ampio delle medie. Bella e performante, questa lavatrice piccola è ricca di opzioni ed è ideale per i soggetti allergici, considerando che riesce ad eliminare fino al 99% degli allergeni!

Hoover H-WASH 300 Lavatrice Piccola 6 Kg Lite

Ecco un’altra lavatrice salvaspazio che merita assolutamente una recensione. Non è una delle più economiche, però a mio avviso fornisce un rapporto fra qualità e prezzo strepitoso. Inoltre, essendo molto compatta, è adattissima anche per i piccoli appartamenti, sebbene ci si debba accontentare di una capacità di carico pari a 6 chilogrammi. Ha un motore molto rapido, che riesce a far girare il cestello fino a 1.200 RPM, e misura 37,8 x 60 x 85 centimetri.

  • Misure: 60 x 37,8 x 85 cm
  • Capacità: 6 chili
  • Programmi: 14
  • Centrifuga: 1.200 rpm
  • Extra: connessione NFC

Quali sono le altre caratteristiche importanti? La dotazione di programmi prevede la presenza di 14 opzioni differenti. Fra queste troviamo ad esempio la funzione per lavare i capi delicati, la modalità ECO e ovviamente il programma allergy, utile per eliminare gli allergeni dai panni e dagli indumenti. Questo programma funziona a 60 gradi ed è reso ancor più efficace dalla fase di risciacquo, prolungata rispetto alle altre opzioni automatiche. Ad ogni modo, il ventaglio di programmi basta per coprire davvero qualsiasi esigenza.

Una delle sue caratteristiche più interessanti è la connettività NFC, che fornisce accesso ad una serie di cosine interessanti via app, come i suggerimenti per lavare i capi. Inoltre, è un modello dotato di sensori: in pratica, riesce a pesare il carico inserito nel cestello adeguandosi di conseguenza, dunque decidendo da sola quanta acqua usare e quanta energia utilizzare. Ho avuto la possibilità di provarla e devo dire che è quasi perfetta. L’unico difetto è il rumore prodotto, superiore ad altri modelli!

Come scegliere una lavatrice salvaspazio?

Ci sono alcuni elementi che dobbiamo approfondire, e che a mio parere si rivelano essenziali per capire come scegliere una lavatrice compatta, piccola e slim. Da qui in avanti, analizzeremo insieme ogni singolo dettaglio!

Sistema di carico

La prima cosa da valutare è il sistema di carico della biancheria: possiamo trovare le lavatrici con carica frontale, ma anche i modelli compatti a carica dall’alto. Questi ultimi sono più facili da installare in spazi ridotti, e sono sicuramente più maneggevoli. Di contro, avendo il sistema di carico in cima, ti impediscono di impilare sopra la lavatrice altri elettrodomestici.

  • Carica dall’alto: generalmente una lavatrice piccola con carica dall’alto è più stretta, al punto che si può arrivare ad una larghezza da 40 centimetri circa. Come ti ho spiegato, non è possibile impilare altri elettrodomestici, e la capacità di carico in kg è inferiore.
  • Carica frontale: una piccola lavatrice a carica frontale è un po’ più grande in termini di larghezza (60 cm circa), ma permette di impilare altri elettrodomestici come l’asciugatrice, oltre ad avere una capacità di carico superiore.

Come puoi vedere, tutto dipende dalle tue necessità. Se puoi dedicare più spazio in larghezza alla lavatrice, quelle a carico frontale sono più comode per via di un cestello con capacità superiore. Inoltre, ti consentiranno di risparmiare spazio impilando in verticale un altro elettrodomestico. Le lavatrici più strette in assoluto sono invece quelle con carico dall’alto!

Programmi della lavatrice

I programmi della lavatrice compatta sono un altro elemento da valutare prima dell’acquisto. In genere, i modelli più costosi hanno programmi più sofisticati e tecnologici, che permettono di risparmiare tempo e ottimizzare l’uso dell’apparecchio (economizzando sia in bolletta, sia nel consumo del detersivo).

In questo senso, è sempre consigliabile optare per un modello con il maggior numero possibile di programmi, che si adatti ai diversi tipi di bucato e tessuto, come nel caso del cotone, della lana, del lino e via discorrendo. Ma quali sono i programmi standard in assoluto più diffusi?

  • Programma per il cotone: ideale per lavare tutti i tipi di tessuti in fibre naturali come cotone o lino. La temperatura è generalmente compresa tra 30 e 95 gradi, mentre la durata del ciclo può variare a seconda del modello: di solito corrisponde a 60 e 120 minuti.
  • Programma Sintetici: perfetto per il lavaggio di qualsiasi tipo di tessuto sintetico come il poliestere, ed è la funzione ideale per i capi tecnici e sportivi. La temperatura varia da 20 a 60 gradi, mentre la durata del ciclo di lavaggio generalmente non supera i 60 minuti.
  • Programma lana: come suggerisce il nome, questo programma è pensato per il lavaggio di capi realizzati la lana, come nel caso dei maglioni ad esempio. La temperatura è impostata tra i 15 e i 30 gradi, mentre il ciclo non dura più di 60 minuti.
  • Programma ECO: questa funzione è progettata per risparmiare energia, utilizzando temperature più basse e cicli di lavaggio più brevi. È il programma ideale da utilizzare quando si ha un carico di biancheria pieno, ma non molto sporco, e che richiede dunque un lavaggio rapido e blando.
  • Programma Express: è la funzione perfetta da utilizzare quando si ha fretta, in quanto consente di lavare rapidamente un piccolo carico di capi poco sporchi.

Naturalmente, in base al modello, potrai anche trovare delle lavatrici salvaspazio accessoriate con altri programmi o con alcune funzioni extra, che approfondiremo insieme nel prossimo paragrafo!

Funzioni extra

A seconda del modello, si possono trovare altre funzioni interessanti che possono semplificare la vita quando si usa una lavatrice slim. Ecco alcune delle più popolari:

  • Partenza ritardata: questa funzione consente di impostare una partenza ritardata per il ciclo di lavaggio, perfetta se si vogliono sfruttare le fasce energetiche più convenienti.
  • Centrifuga e risciacquo: questa funzione consente di prolungare il ciclo di lavaggio con un risciacquo supplementare e/o una centrifuga, per strizzare i panni e per eliminare la maggior parte dell’acqua dal tessuto.
  • Memoria programmi: si tratta di una funzione molto utile, che consente alla lavatrice di “ricordare” le impostazioni dei programmi più utilizzati, in modo da poterli trovare rapidamente, evitando di perdere minuti preziosi.
  • Programma macchie difficili: questa funzione speciale aiuta a rimuovere le macchie più difficili e persistenti dai vestiti, ma è sconsigliata per i capi delicati, che potrebbero danneggiarsi.
  • Antipiega: è un’altra funzione particolare che permette di risparmiare tempo riducendo le pieghe e le grinze durante il ciclo di lavaggio, ma è piuttosto rara.

La lista chiaramente può includere anche altre opzioni, come nel caso dei programmi appositamente pensati per lavare i jeans e i capi da lavoro, per gli abiti neri o colorati. Inoltre, potresti trovare altre funzioni speciali come la “allergy”, che è ideale per le persone con la cute sensibile o che temono l’effetto di allergeni come i peli dei pet, la polvere e il polline.

Infine, una menzione speciale la merita anche il programma per igienizzare i capi, ottimo per i vestitini dei bimbi, che agisce a temperature elevate. Altre funzioni extra potrebbero essere le seguenti:

  • Connessione WiFi: questa funzione consente di controllare la lavatrice a distanza, grazie a una app da installare sul proprio smartphone. In questo modo, potrai avviare o mettere in pausa il ciclo di lavaggio anche in remoto, quando non sei a casa.
  • Risparmio idrico ed energetico: è sicuramente una delle funzioni più interessanti, e che oramai troviamo in tutte le lavatrici salvaspazio di ultima generazione. Il vantaggio? Potrai risparmiare sui consumi di elettricità e acqua, e aiutare l’ambiente.
  • Dosaggio automatico: questa funzione rilascia la giusta quantità di detersivo e ammorbidente, in base al programma che hai selezionato. Si tratta di una funzione molto utile per risparmiare non solo sui consumi di acqua, ma anche di detersivo.

Come puoi vedere, dunque, una lavatrice salvaspazio accessoriata con molti programmi e funzioni si rivela decisamente più versatile, rispetto ad un modello standard!

Nota: considera che alcune lavatrici slim hanno anche la funzione di asciugatura incorporata, ma in quel caso si parla di apparecchi noti come lavasciuga!

Centrifuga e cestello

Un aspetto interessante riguarda la centrifuga, e nello specifico la possibilità di regolare la sua velocità. In linee generali, maggiore è la velocità di centrifuga, più quantità di acqua l’elettrodomestico riuscirà ad estrarre dal bucato. Ciò significa che i capi richiederanno meno tempo per asciugarsi.

D’altra parte, una velocità di centrifuga più bassa è consigliata per gli indumenti delicati, e questo valore viene sempre indicato in RPM (rotazioni per minuto).

Rumore prodotto

Se hai letto la mia guida sulla lavatrice silenziosa, saprai già quanto può essere fastidioso un elettrodomestico che rumoreggia come un trattore. Dunque ti consiglio sempre di verificare quanto rumore produce l’apparecchio: un valore indicato in decibel, e che non dovrebbe superare gli 80 dB in fase di centrifuga e i 50 dB in fase di pulizia!

Quanto costa una lavatrice piccola?

Il prezzo di una lavatrice piccola e compatta è inferiore a quello di una lavatrice “tradizionale”, anche se dipende comunque dalla marca e dal modello specifico che si sceglie. In generale, possiamo dire che i modelli più semplici partono da circa 200 euro, mentre le soluzioni più sofisticate (con maggiore capacità di carico e prestazioni più elevate) possono raggiungere e superare senza problemi i 500 euro.

Quali sono i fattori che influenzano il prezzo finale? Soprattutto le tecnologie e dunque i programmi salvati nella memoria del computer di bordo, insieme alla qualità dei materiali, alle funzioni extra, ai consumi e alla possibilità di trovare o meno il modulo per la connessione WiFi, come avviene con le lavatrici smart e intelligenti.

Lavatrici salvaspazio e slim più vendute

#AnteprimaProdottoVotoPrezzo
1 Haier HW120-B14979, Lavatrice 12kg... Haier HW120-B14979, Lavatrice 12kg... Nessuna recensione 798,00 EUR
2 Electrolux EW6S570W Lavatrice... Electrolux EW6S570W Lavatrice... Nessuna recensione 389,90 EUR
3 Hotpoint - Lavatrice Slim libera... Hotpoint - Lavatrice Slim libera... Nessuna recensione 386,81 EUR 371,01 EUR
4 Electrolux EW6T562L Lavatrice... Electrolux EW6T562L Lavatrice... Nessuna recensione 499,99 EUR 370,00 EUR
5 Lavatrice Slim [40 cm] 5 Kg Classe... Lavatrice Slim [40 cm] 5 Kg Classe... Nessuna recensione 253,99 EUR
6 Samsung Lavatrice Ai Control,... Samsung Lavatrice Ai Control,... Nessuna recensione 544,00 EUR
7 Miele WSA 033 WCS Active, Lavatrice... Miele WSA 033 WCS Active, Lavatrice... Nessuna recensione 849,00 EUR
8 Hoover AXI AWMPD 49LH7/1-S... Hoover AXI AWMPD 49LH7/1-S... Nessuna recensione 682,64 EUR
9 Samsung Lavatrici WW80T301MWW/ET... Samsung Lavatrici WW80T301MWW/ET... Nessuna recensione 409,90 EUR
10 AEG L6FEG845 Lavatrice Serie 6000,... AEG L6FEG845 Lavatrice Serie 6000,... Nessuna recensione 599,00 EUR 520,00 EUR

Ultimo aggiornamento 2022-10-03 at 13:16 / Link di affiliazione / Immagini da Amazon Product Advertising API

Lascia un commento