Scopa a Vapore per Parquet: Recensioni e Opinioni

La migliore scopa a vapore per parquet è un elettrodomestico che può rivelarsi prezioso, ma deve essere scelto con attenzione.

In rete leggo spesso che il parquet non può essere pulito con una scopa a vapore, ma si tratta in realtà di un falso mito. Da un lato è vero che il legno è un materiale igroscopico, e dunque teme sia l’acqua che il vapore, come ho già spiegato nella mia guida sul lavapavimenti per parquet.

Dall’altro lato, però, con le giuste accortezze è possibile lavare e igienizzare il parquet senza correre alcun rischio. Non a caso, questi elettrodomestici ti consentono di regolare l’intensità del getto del vapore, per adattarlo anche alle pavimentazioni delicate come il legno. Inoltre, il getto non viene rivolto direttamente contro il parquet, ma passa prima attraverso un panno in microfibra.

Se ti interessa approfondire queste informazioni e le mie opinioni sulle scope a vapore per parquet, ti consiglio di proseguire con la lettura della mia guida e delle mie recensioni!

Come funziona una scopa a vapore per parquet?

Un elettrodomestico di questa tipologia funziona esattamente come una vaporella per pulire i pavimenti, solo che in questo caso ci troviamo di fronte ad un apparecchio più compatto, più leggero, più maneggevole e con una struttura verticale.

La caldaia integrata consente di portare l’acqua ad una temperatura intorno ai 100 gradi, così da poter generare quel vapore che ti servirà per igienizzare le superfici, eliminando il 99% di batteri, allergeni e microbi. Inoltre, come detto, avrai la possibilità di regolare l’intensità del getto di vapore, di solito attraverso una manopola apposita.

Il riscaldamento della caldaia richiede una piccola attesa, generalmente compresa tra i 10 secondi e i 30 secondi. Queste tempistiche dipendono da due fattori: dalla potenza del motore, e dalla capacità in litri del serbatoio per l’acqua (di solito compresa tra 0,3 litri e 0,6 litri).

Nota: prima di andare avanti, sappi che alcuni modelli di scopa a vapore per legno hanno anche un apposito panno in microfibra, realizzato per il parquet. Altri ancora, come gli aspirapolvere a vapore, integrano anche la funzione di aspirazione!

La scopa a vapore va bene per il parquet?

Ovviamente dipende tutto dalla scopa a vapore che stai per comprare, dato che alcuni modelli hanno delle caratteristiche appositamente progettate per l’igienizzazione del parquet.

In alcune scope a vapore per parquet la manopola ospita un disegno che ti indica esattamente l’opzione adatta per l’igienizzazione dei pavimenti in legno. In caso contrario, dovrai soltanto impostare la manopola al livello minimo, ovvero quello indicato per i pavimenti delicati (come il parquet, appunto).

Come detto, si può utilizzare il vapore per pulire il parquet non solo per merito della regolazione del getto, ma anche per via del panno in microfibra che si trova montato sotto la bocchetta pulente. Il vapore, infatti, passerà attraverso tessuto della fibra ultrasottile, inumidendo leggermente il panno.

Non solo potrai passare l’apparecchio con maggiore facilità sul pavimento, ma eviterai di impregnare il legno con l’acqua. Molto probabilmente rimarranno comunque degli aloni, ma non sono pericolosi per la salute del parquet, dato che spariranno in pochissimi secondi. Paradossalmente, corri meno rischi con una scopa a vapore che con un lavapavimenti classico!

La microfibra è un tessuto che assorbe sia lo sporco che l’acqua, quindi non dovrai preoccuparti della comparsa di pozzanghere o macchie umide sul parquet. Infine, ricorda che una scopa a vapore è un alleato molto prezioso che non si limita alla semplice pulizia: grazie al getto di vapore, infatti, potrai igienizzare a fondo il tuo prezioso parquet.

Classifica delle migliori scope a vapore per parquet [RECENSIONI]

1. Polti Scopa a Vapore per Parquet SV20 Double 1.500W

Il Vaporetto della Polti è un must che tantissimi italiani conoscono e utilizzano in casa, per via del suo prezzo accessibile e per la qualità dei risultati che ti consente di ottenere. Il modello SV20 Double è uno dei miei preferiti, per via della ricca dotazione di accessori, che comprende ben 17 extra, che potrai usare per igienizzare una marea di superfici. Compresi i pavimenti delicati come il parquet, ovviamente, visto che puoi regolare il getto del vapore.

La regolazione dell’intensità del getto avviene tramite un’apposita manopola, che trovi sul frontale della caldaia. Impostando al livello minimo questa manopola, la scopa a vapore produrrà un getto più gentile e meno invasivo, così da permetterti di igienizzare il legno senza rischi. Inoltre, il getto non finirà direttamente sul pavimento, ma passerà attraverso il panno in microfibra attaccato sotto la testa pulente del dispositivo, evitando così di impregnare d’acqua il legno.

Il serbatoio ha una capacità da 0,3 litri, mentre il motore da 1.500 watt assicura un riscaldamento della caldaia rapidissimo, che avviene in una decina di secondi. Inoltre, estraendo la caldaia, potrai usare questo strumento convertendolo in una vaporella portatile. Il raggio d’azione arriva a 7,5 metri, e le prestazioni sul legno sono eccellenti. Per una maggiore sicurezza, però, evita di restare troppo sulla stessa area: meglio effettuare delle veloci passate sul parquet!

2. Black & Decker Scopa a Vapore per Legno con Guanto

La Black & Decker è un’azienda nota per la sua eccezionale affidabilità, ed è importante, soprattutto quando si acquista una scopa a vapore per igienizzare il parquet. Questo modello ha delle caratteristiche tutto sommato simili, rispetto agli altri, ma con un extra importante: sulla manopola di selezione del livello di vapore, trovi un disegno che ti indica esattamente l’opzione più adatta per igienizzare i pavimenti in legno senza rischi. In sintesi, non potrai sbagliare.

Le caratteristiche tecniche sono di livello elevato, con un wattaggio da 1.300 watt e con una caldaia che entra in temperatura velocemente, scaldando l’acqua in soli 15 secondi. Inoltre, ha una dotazione di accessori a dir poco “folle”, ma nel senso positivo: include così tanti extra che potrai igienizzare la tua casa da cima a fondo, dalla cucina al bagno, passando per qualsiasi tipologia di tendaggio o tessuto. Un vero mostro dell’igiene.

La dotazione di accessori comprende anche un comodo guanto a vapore per igienizzare gli oggetti, ed è un extra unico nel suo genere. Per quel che riguarda le prestazioni sul legno, queste oltre ad essere efficaci sono del tutto sicure per la salute del tuo parquet. Il fatto che sia presente un’opzione apposita per il legno, poi, dovrebbe darti maggiori garanzie. Infine, non è affatto pesante, è maneggevole e facilissima da usare, oltre che super versatile!

3. Rowenta Steam & Clean Scopa a Vapore Aspirante

Se stai cercando un elettrodomestico tuttofare, allora ti consiglio di valutare la Clean & Steam della Rowenta. Si tratta di una scopa a vapore per parquet con aspirazione: significa che potrai usarla come semplice vaporetto, oppure utilizzarla come aspirapolvere. Inoltre, ti dà la possibilità di impostare i livelli di vapore: potrai scegliere il valore minimo, così da poter passare questa scopa sul parquet assolutamente senza problemi.

I dati tecnici sono entusiasmanti, e giustificano un prezzo più elevato delle medie. Ha un serbatoio piuttosto ampio, tanto che i tempi di riscaldamento dell’acqua si allungano fino a 30 secondi circa. Pesa di più rispetto alle scope a vapore di fascia media (5,4 chili), dunque è meno maneggevole, ma ti assicuro che non avrai problemi. La tecnologia di aspirazione è ciclonica, il che aiuta a separare le particelle di sporco dal flusso d’aria (un punto a favore per l’igiene in casa).

Quali sono gli altri elementi che dovresti conoscere? Il serbatoio per l’acqua ha una capacità pari a 0,7 litri, il che si traduce in un’autonomia maggiore, mentre il secondo serbatoio (quello per la polvere) arriva a 0,4 litri di capienza. Inoltre, sulla base trovi un panno in microfibra di qualità professionale, il che va ancora una volta a vantaggio della sicurezza del tuo parquet. Infine, questa scopa a vapore per legno è in grado di igienizzare davvero in profondità!

4. Vileda Steam Scopa a Vapore Parquet e Tappeti 1.550W

Ti ho già parlato di questo modello nella mia recensione della scopa a vapore Vileda Steam, ma ci tengo a riproporlo, semplicemente perché è una delle migliori se si considera il rapporto fra qualità e prezzo. Costa intorno ai 100 euro, e può offrire delle prestazioni brillanti sul legno, tanto che la uso regolarmente sul parquet di casa mia. Ha una potenza elevata (1.550 watt), si riscalda con grande velocità ed è pronta all’uso in pochi secondi (15).

Ovviamente ti consente di regolare il livello del getto del vapore, scegliendo fra due intensità diverse: il livello minimo, come oramai avrai capito, è quello adatto per l’igienizzazione dei pavimenti in legno. Rispetto alle altre ha una testa pulente triangolare, il che la rende più adatta per igienizzare gli angoli con maggiore efficacia, rispetto alle altre. Il panno in microfibra è di ottima qualità, e ha un potere assorbente davvero elevato, quindi trattiene l’acqua.

Questa caratteristica ti consentirà di evitare gli aloni sul pavimento, se la passerai velocemente sul parquet, scongiurando qualsiasi ristagno potenzialmente pericoloso. Il serbatoio ha una capacità pari a 0,4 litri, ovvero quanto basta per igienizzare circa 130 metri quadri di pavimentazione con una sola carica della caldaia. Infine, ha uno snodo che ti consente di piegare la testa della scopa, così da passarla agilmente sotto i divani e i letti!

5. Karcher Scopa a Vapore SC 3 Upright EasyFix 1.600 Watt

Secondo me questo modello può essere considerato come la migliore scopa a vapore per parquet, o comunque una delle migliori in lista. La Karcher specifica sin da subito che questo apparecchio può essere utilizzato anche sulle pavimentazioni in legno, senza pericoli. Analizzando la sua struttura si capisce subito il perché: se guardi il display con il selettore del getto di vapore, noterai sin da subito l’icona che rappresenta i listelli del legno.

L’opzione specifica per l’igienizzazione del parquet rappresenta ovviamente un vantaggio, e un prezioso punto a favore in termini di garanzie e di sicurezza del legno. Inoltre, ha una potenza molto alta: i 1.600 watt del motore, difatti, consentono alla caldaia incorporata di portare in temperatura l’acqua con un’attesa di 30 secondi. Il serbatoio ha una capacità più alta rispetto alle medie, al punto da poter contenere 0,5 litri d’acqua.

Ci sono altri dettagli che dovresti conoscere? Certamente, e ti parlo nello specifico della sua capacità di eliminare fino al 99,99% le microparticelle come i batteri, i microbi e gli allergeni. In secondo luogo, questa scopa a vapore ha una comoda cartuccia che agisce come filtro anti-calcare, quindi potrai usare anche l’acqua del rubinetto. Infine, ha un sistema di ugelli in grado di erogare un getto molto uniforme, il che va a vantaggio dell’omogeneità della pulizia!

6. Bissell Vac&Steam Scopa a Vapore per Parquet con Aspirazione

Ho deciso di chiudere le mie recensioni sulle migliori scope a vapore per parquet con un altro dispositivo multiuso, ovvero integrante la funzione di aspirapolvere. Se vuoi puoi approfondire la mia recensione del Bissell Vac & Steam leggendo la guida dedicata, ma qui ti farò comunque una sintesi delle sue migliori caratteristiche. A partire dalla possibilità di regolare al minimo il getto del vapore, così da renderlo al 100% sicuro per la cura del legno.

Avendo la funzione aspirapolvere, può letteralmente fare piazza pulita in casa, eliminando lo sporco e al tempo stesso sciogliendo grazie al vapore le incrostazioni più complicate. Inoltre, ha un display con controllo digitale della temperatura, cosa che la rende una delle scope a vapore più precise ed efficaci in circolazione. In secondo luogo, sappi che potrai attivare entrambe le funzioni insieme: in sintesi potrai aspirare e igienizzare col vapore con una sola botta.

L’aspirazione ciclonica garantisce un risultato eccellente in termini di igiene dell’aria, quanto questa verrà “risputata” in casa dopo l’aspirazione del pavimento. Inoltre, il serbatoio si svuota rapidamente e senza toccare con le mani lo sporco, e il doppio sistema di filtrazione blocca qualsiasi microparticella. Infine, potrai tranquillamente decidere di usare la funzione vapore solo quando ti serve, disattivandola a piacimento!

Come si usa una scopa a vapore sul parquet?

La scopa a vapore è un ottimo elettrodomestico per igienizzare i pavimenti in legno, ma deve essere usata nella maniera corretta. Non solo elimina lo sporco e la polvere, ma uccide anche i germi e batteri. Inoltre, rende le operazioni di pulizia del pavimento molto più semplici, in quanto il vapore riesce a sciogliere le incrostazioni più complesse. Ma come si usa sul parquet?

  • Innanzitutto bisogna passare un aspirapolvere per parquet o una scopa elettrica per parquet sul pavimento, per eliminare eventuali detriti oltre alla polvere. Se la scopa è multifunzione, e dotata di aspirazione, potrai fare tutto con un unico elettrodomestico.
  • Poi si riempie il serbatoio della scopa con l’acqua. Puoi usare anche quella del rubinetto, ma è sempre meglio utilizzare l’acqua demineralizzata, che puoi trovare in qualsiasi supermercato della tua città.
  • Se c’è il panno in microfibra per il legno in dotazione, potrai usare questo al posto del pad classico montato sotto la testa pulente della tua scopa a vapore per il parquet. Il panno in microfibra impedirà al vapore e all’acqua di entrare direttamente a contatto con il legno, preservandolo e impedendo aloni e accumuli di umidità.
  • A questo punto si imposta il livello del getto di vapore, scegliendo l’intensità minima tramite la manopola apposita, o selezionando l’opzione parquet, se presente. Poi dovrai attendere il tempo di riscaldamento (generalmente 15 o 30 secondi).
  • Ora si fa emettere il primo getto “a vuoto”, con la scopa sollevata, e poi la si porta a contatto con il pavimento in legno, effettuando delle veloci passate. Questo impedirà il rischio di umidità, abbassando drasticamente il pericolo che si possano formare degli aloni.

Prima di concludere, ti conviene sempre tenere accanto a te un mocio per parquet. Nel caso dovessero comparire degli aloni, potrai usarlo per eliminarli immediatamente, così da proteggere l’integrità del legno!

Scopa a vapore per parquet: opinioni e conclusioni

In questo articolo hai avuto la possibilità di scoprire se la scopa a vapore va bene per il parquet, e quali sono i modelli più adatti per la pulizia del legno. Ricordati che devono essere usate con attenzione, dato che non è mai il caso di esporre il legno ad un getto troppo intenso o all’umidità. Le scope in questione, però, ti permettono sempre di regolare l’intensità del vapore, e grazie al panno in microfibra proteggono il legno dall’impatto diretto col vapore!

Scope a vapore per parquet più vendute

#AnteprimaProdottoVotoPrezzo
1 Polti Vaporetto SV440_Double Scopa... Polti Vaporetto SV440_Double Scopa... Nessuna recensione 139,00 EUR 80,99 EUR
2 Shark Multiuso Scopa a Vapore Mano... Shark Multiuso Scopa a Vapore Mano... 179,99 EUR 173,99 EUR
3 Polti Vaporetto SV620_Style, scopa... Polti Vaporetto SV620_Style, scopa... Nessuna recensione 179,00 EUR 149,00 EUR
4 BLACK+DECKER BHSM166DSM-QS Scopa a... BLACK+DECKER BHSM166DSM-QS Scopa a... Nessuna recensione 190,81 EUR
5 Vileda 161597, Steam Scopa a Vapore... Vileda 161597, Steam Scopa a Vapore... Nessuna recensione 89,90 EUR 79,90 EUR
6 BLACK+DECKER FSM1616-QS Scopa a... BLACK+DECKER FSM1616-QS Scopa a... Nessuna recensione 109,90 EUR 79,90 EUR
7 BLACK+DECKER - Scopa a vapore... BLACK+DECKER - Scopa a vapore... Nessuna recensione 189,90 EUR
8 BLACK+DECKER FSMH1321JMD-QS Scopa a... BLACK+DECKER FSMH1321JMD-QS Scopa a... Nessuna recensione 199,90 EUR 185,98 EUR
9 Vileda Steam Plus Xxl Con Power... Vileda Steam Plus Xxl Con Power... Nessuna recensione 104,47 EUR
10 Vileda Steam Scopa a Vapore con 2... Vileda Steam Scopa a Vapore con 2... Nessuna recensione 108,00 EUR

Ultimo aggiornamento 2022-10-03 at 10:44 / Link di affiliazione / Immagini da Amazon Product Advertising API